Giardinaggio

Coltivazione di pomodori in Siberia

Coltivare pomodori in Siberia ha le sue caratteristiche che devono essere considerate quando si pianta questo raccolto. La regione è caratterizzata da condizioni meteorologiche imprevedibili e frequenti sbalzi di temperatura. Per ottenere un buon raccolto in campo aperto, selezionare attentamente varietà di pomodori, preparare il terreno e applicare regolarmente i fertilizzanti.

Selezione di varietà

Per piantare in Siberia, varietà selezionate che possono resistere alle condizioni di questa regione. Questi includono pomodori resistenti al raffreddamento primaverile e autunnale. In terreno aperto, le piante dovrebbero tollerare forti cali di temperatura. La maggior parte di queste varietà deriva dall'allevamento.

Per la semina in Siberia vengono selezionati i seguenti tipi di pomodori:

  • Ultra-veloce è un cespuglio compatto che produce frutti di medie dimensioni. I pomodori maturano 70 giorni dopo l'emergenza. L'impianto non richiede cure particolari ed è ben adattato alle condizioni esterne.
  • Demidov - varietà di media stagione, che forma cespugli shtambovy. I frutti hanno buone proprietà gustative e maturano dopo la rimozione dalla boscaglia.
  • I pesi massimi siberiani sono una varietà di maturazione precoce fino a 80 cm di altezza, con frutti che pesano 0,4-0,6 kg, quindi la pianta è legata durante la fruttificazione. La bassa resa di questi pomodori è compensata dal grande peso del frutto.
  • Abakan rosa - una varietà di media maturità, che è caratterizzata da fruttificazione a lungo termine. La pianta richiede una giarrettiera e la formazione di 2 steli. L'altezza del pomodoro è di 80 cm La varietà è apprezzata per la sua alta resa e il suo gusto.
  • Il Kemerovo è una varietà a maturazione precoce che impiega 100 giorni per maturare i primi frutti. L'altezza dei cespugli è fino a 0,5 m. La pianta non richiede la formazione di un cespuglio e pasynkovaniya, ben tollera condizioni meteorologiche difficili.
  • Barnaul in scatola - varietà precocemente matura sottodimensionata, che dona frutti densi di forma arrotondata. La fruttificazione dura 2 mesi. Il voto è destinato alla conservazione.
  • Il grandee è un pomodoro medio-precoce, portando il primo raccolto 100 giorni dopo la germinazione. L'altezza della boscaglia non supera 0,7 m Il peso medio del frutto è di 0,2 kg, alcuni esemplari raggiungono 0,6 kg.

Preparazione del terreno

La coltivazione del terreno per piantare pomodori inizia in autunno. Durante questo periodo, è necessario rimuovere i resti della cultura precedente e scavare accuratamente il terreno. La piantumazione delle piante è consentita nei luoghi in cui precedentemente venivano coltivate zucchine, cetrioli, barbabietole, mais, carote e legumi.

I pomodori preferiscono un terreno neutro, che si distingue per una buona idratazione e traspirabilità. Compost, cenere e humus devono essere portati nel terreno.

Suggerimento: Un letto con pomodori è posto in una zona soleggiata dove non c'è ombra.

Gli sbarchi non dovrebbero essere esposti a umidità eccessiva. Altrimenti, lo sviluppo delle piante rallenterà e appariranno malattie fungine.

In primavera, i fertilizzanti minerali vengono applicati al terreno a una profondità di 20 cm. Si consiglia di utilizzare fino a 10 g di urea, 50 g di perfosfato e 15 g di cloruro di potassio per metro quadrato di letti.

Per piantare i letti si trovano da nord a sud. Tra i letti lasciare almeno 1 m, e tra le file - fino a 0,7 m Confini fino a 5 cm sono sicuri di essere fatto.

Ottenere piantine

Per coltivare i pomodori in piena terra in Siberia vengono prima formate piantine di pomodoro, che vengono poi trasferite in un luogo permanente.

A fine marzo, i semi devono essere immersi in una soluzione debole di permanganato di potassio per 15 minuti. Se i semi delle piante galleggiano, non vengono utilizzati per la semina.

Quindi il materiale rimanente viene avvolto in un panno umido, quindi lasciato per diversi giorni. I semi, che sono i più attivi, possono essere piantati in piccoli contenitori con terreno.

È importante! I semi vengono posti nel terreno ad una profondità di 1-2 cm, quindi annaffiati con acqua calda.

Per le piantine, è meglio usare il suolo acquistato. Se la terra viene prelevata dal giardino, deve prima essere calcinata nel forno o nel microonde per 10 minuti. Inoltre, prima di piantare le piante, la terra viene decontaminata con una soluzione di permanganato di potassio.

Sulla parte superiore del contenitore, è possibile chiudere il film per fornire alle giovani piante un'alta umidità e temperatura. Per germinare i pomodori è necessaria una temperatura superiore ai 25 gradi. Se il terreno è asciutto, deve essere annaffiato abbondantemente.

I primi scatti compaiono dopo 4-6 giorni. Se necessario, dotato di illuminazione aggiuntiva. La durata delle ore di luce del giorno per i pomodori è di 16 ore. In una giornata di sole, quando l'aria si riscalda, le piantine vengono portate sul balcone.

Attenzione! Dopo 1,5 mesi, le piante possono essere piantate nel terreno.

Tra i cespugli si lascia una distanza di 40 cm L'atterraggio avviene in una giornata fredda, quando non c'è vento e luce solare diretta.

Quando si trasferiscono i pomodori in un terreno aperto, lo stelo viene seppellito di 2 cm, il che contribuisce alla formazione di nuove radici nella pianta. Se permane la probabilità di gelate primaverili, gli atterraggi sono coperti da un film o da un materiale speciale.

Regole di cura

La cura adeguata dei pomodori consente di ottenere un buon raccolto in un clima siberiano. Le piante necessitano di annaffiature regolari, pacciamatura o allentamento del terreno. L'apporto di nutrienti viene fornito nutrendo i pomodori. Particolare attenzione è rivolta alle misure protettive volte a combattere malattie e parassiti.

Organizzazione di irrigazione

Quando si coltivano pomodori è necessario garantire un flusso moderato di umidità. Il suo eccesso influisce negativamente sullo sviluppo delle piante e provoca la diffusione di malattie.

I pomodori sono in grado di sopportare una breve siccità. In questa situazione, l'umidità viene introdotta costantemente, ma in piccole parti. Si verificheranno incrinature intense di frutti.

Suggerimento: Quando annaffiare l'acqua non dovrebbe cadere sul fogliame e sui fiori delle piante.

Non è consigliabile innaffiare la piantagione di acqua fredda da un tubo. È meglio pre-riempire l'acqua nel serbatoio e lasciarli caldi al sole. Se necessario, aggiungono acqua calda. Innaffiare le piante al mattino o alla sera.

In terreno aperto, i pomodori vengono annaffiati dopo che l'umidità è stata completamente assorbita. Non lasciare asciugare eccessivamente il terreno. La frequenza di irrigazione è regolata per le precipitazioni. In media, i pomodori vengono annaffiati una volta alla settimana.

Le piante a bassa crescita necessitano di 2-3 litri di acqua, mentre i pomodori alti possono richiedere fino a 10 litri. Le prime 2 settimane dopo la semina non sono raccomandate per innaffiare le piante.

È importante! Quando compaiono i primi frutti, aumenta la necessità di pomodori in umidità, quindi le piante vengono annaffiate più spesso.

Su una trama grande è possibile dotare l'irrigazione a goccia. A tale scopo, viene utilizzato un sistema di tubazioni per assicurare un flusso uniforme di umidità alle piante. Il sistema a goccia consente di monitorare il consumo di acqua per i pomodori.

Allentando o mulching

Dopo ogni irrigazione, il terreno viene allentato. La procedura aiuta a riscaldare il terreno, migliora la penetrazione dell'umidità e dei nutrienti. Questo rimuove le erbacce che interferiscono con il normale sviluppo dei pomodori.

Il primo allentamento avviene immediatamente dopo aver piantato i pomodori. Quindi la procedura viene ripetuta ogni 2 settimane. La profondità di allentamento del terreno è fino a 3 cm.

Insieme all'allentamento puoi spud pomodori. Hilling promuove la crescita del sistema radicale delle piante e rafforza la piantagione.

La pacciamatura consiste nel creare uno strato protettivo sopra la superficie del terreno. Questa procedura aumenta la resa, accelera la maturazione dei frutti, protegge il sistema radicale dei pomodori dalla perdita di umidità. Il terreno di pacciamatura non richiede l'allentamento e il diserbo.

Suggerimento: Per i pomodori, seleziona il pacciame dalla paglia o dal compost.

Lo strato organico trattiene il calore e l'umidità delle piante, fornendo un'alimentazione aggiuntiva di pomodori. Per questi scopi, un'erba falciata adatta, che è completamente asciugata. Periodicamente il pacciame si decompone, quindi è necessario aggiornarlo.

fertilizzante

L'alimentazione regolare fornisce ai pomodori i nutrienti responsabili della crescita della massa verde, della formazione delle ovaie e dei frutti.

I pomodori richiedono la fecondazione nelle seguenti fasi di sviluppo:

  • dopo aver piantato;
  • prima della fioritura;
  • con l'aspetto dell'ovaia;
  • nel processo di maturazione dei frutti.

La prima poppata viene effettuata due settimane dopo il trasferimento delle piante in campo aperto. Per lei sta preparando una soluzione composta da superfosfato (40 g) e solfato di potassio (10 g). I componenti si sciolgono in 10 litri d'acqua, dopodiché i pomodori vengono annaffiati sotto la radice.

Il trattamento viene ripetuto fino a quando appare l'infiorescenza delle piante. Quando le ovaie si presentano nei pomodori, puoi preparare il condimento per il lievito. Ciò richiederà 10 g di lievito secco e 1 cucchiaio. l. zuccheri che si mescolano e vanno via per poche ore. Quindi nella miscela risultante aggiungere acqua in un rapporto di 1:10 e innaffiare le piante.

Durante il periodo di fruttificazione vengono preparate soluzioni contenenti fosforo. A 5 litri di acqua richiederà 1 cucchiaio. l. superfosfato e umido di sodio liquido.

Nutrire i pomodori può essere una soluzione a base di cenere. Un secchio d'acqua richiede 0,2 kg di cenere di legno. La soluzione viene infusa per 5 ore, quindi filtrata e diluita con acqua in un rapporto di 1: 3. La pianta risultante viene annaffiata sotto la radice.

Lavorazione fogliare

Accelerare l'apporto di nutrienti aiuterà l'alimentazione fogliare. Per la sua preparazione vengono utilizzate sostanze minerali e organiche.

Durante il periodo di fioritura, i pomodori vengono spruzzati con una soluzione contenente acido borico. Si preleva 1 g di acido borico per litro d'acqua.

È importante! L'irrorazione delle piante viene eseguita in condizioni di tempo nuvoloso, quando non c'è esposizione diretta al sole.

Un altro metodo di spruzzatura è l'uso di superfosfato. Per 1 litro d'acqua richiede 2 cucchiai. l. questa sostanza. I mezzi insistono per 10 ore, quindi diluiti con acqua nel rapporto di 1:10.

Tra un trattamento e l'altro, fai una pausa fino a 10 giorni. La lavorazione della lamiera deve essere alternata con il fertilizzante alla radice.

Protezione contro malattie e parassiti

La violazione delle regole di piantatura e cura dei pomodori contribuisce allo sviluppo di malattie e alla comparsa di parassiti. Le seguenti regole aiuteranno a proteggere le piante in Siberia in serra e in campo aperto:

  • evitare atterraggi spessi;
  • rotazione delle colture;
  • irrigazione e fertilizzazione tempestive;
  • trattamento preventivo

I pomodori sono inclini a phytophthora, muffa, macchia marrone e bianca. La maggior parte delle malattie si diffonde in modo fungino con maggiore umidità dell'ambiente.

Quando compaiono i primi sintomi, le piante vengono trattate con fungicidi: "Fitosporin", "Quadris", "Ridomil", "Bravo". In estate piovosa, si consiglia di gestire la semina ogni due settimane come misura preventiva.

Suggerimento: L'uso di droghe è terminato 14 giorni prima del raccolto.

Per la prevenzione delle malattie dei pomodori, è possibile utilizzare metodi tradizionali. Uno di loro sta spruzzando le piante con una soluzione contenente 1 l di latte, 15 gocce di iodio e un secchio d'acqua. Lo strumento previene la penetrazione di microbi dannosi nel tessuto vegetale.

Il maggior danno agli atterraggi è causato da afidi, mosche bianche, orsi polari, acari di ragno. Gli insetticidi sono usati per proteggere dagli insetti - Zolon, Sherpa, Konfidor.

Per combattere gli insetti sono rimedi popolari ampiamente utilizzati. Tra le file con pomodori, è possibile versare un po 'di cenere di legno, inoltre fornisce alla pianta minerali utili. Cipolle e aglio possono essere piantati tra file con pomodori, che scoraggiano i parassiti.

conclusione

Per la coltivazione in Siberia, varietà selezionate resistenti al raffreddamento e alle temperature estreme. La maggior parte di queste varietà è allevata appositamente per questa regione, quindi le piante sono adattate a condizioni difficili. Sotto il pianerottolo scegli un posto ben illuminato. L'alta resa di pomodori può essere ottenuta attraverso un'adeguata preparazione del terreno, fertilizzazione e irrigazione.

La coltivazione di pomodori in Siberia è descritta nel video:

Guarda il video: COLTIVARE POMODORI: QUALI VARIETÀ SCEGLIERE. FILE DELLA COLTIVAZIONE (Dicembre 2020).

Загрузка...