Giardinaggio

Matrosik di grado melanzane

A scuola, ci fu raccontato di disordini di patate ai tempi di Pietro il Grande, che sorsero a causa dei tentativi di costringere i contadini a piantare patate. I contadini cercarono di mangiare non tuberi, ma bacche e li avvelenarono con alcaloide solanina. La solanina è contenuta in quantità più o meno in tutta la belladonna, alla famiglia di cui appartiene la melanzana. La traduzione letterale del nome della melanzana in latino suona così: black-frump.

Il rapporto delle melanzane con la solanina è diverso dagli altri vegetali della famiglia. La patata oggi, dopo aver riprodotto varietà "senza bacche", può essere avvelenata solo tenendo i tuberi nella luce fino a renderli verdi e mangiarli crudi. In condizioni normali, le patate moderne non producono veleno.

Nei pomodori, la quantità massima di solanina è contenuta nei frutti verdi, che non si consiglia di consumare senza trattamento. Più il frutto è maturo, meno la solanina è contenuta.

La melanzana è l'opposto. La quantità massima di solanina è contenuta nel frutto maturo. Per questo motivo vengono abbattuti allo stadio della cosiddetta maturità tecnica, cioè immaturi, ma già abbastanza grandi. In questa fase, sono completamente commestibili dopo il pretrattamento.

È importante! La principale concentrazione di solanina nelle varietà con frutti scuri cade sulla pelle di un vegetale.

Anche la melanzana solanina è distribuita in modo non uniforme. Soprattutto si accumula in un bellissimo, lucido, nero con la pelle tinta viola. La pelle delle melanzane deve essere rimossa, indipendentemente dal grado di rigidità.

A causa della solanina è impossibile utilizzare melanzane fresche in insalata. Almeno melanzane tagliate devono essere ammollate per 24 ore in acqua salata per rimuovere l'amarezza. Per essere precisi, la solanina, che ha un sapore amaro. Lungo, triste e non vi è alcuna garanzia che non ti avveleni senza un precedente trattamento termico.

Una volta cotto, la melanzana perderà una parte significativa delle vitamine. Inoltre, la solanina non può essere completamente rimossa e i piatti con melanzane sono amari. Chi, si chiede, potrebbe organizzare una tale situazione in cui un utile ortaggio dietetico è quasi impossibile da utilizzare al massimo. Certamente non gli allevatori che si pongono l'obiettivo di portare varietà di melanzane che non contengono solanina.

I loro sforzi sono stati coronati da successo e oggi ci sono molte varietà di melanzane senza solanina. È vero, insieme alla solanina, la pelle scura e la carne colorata scomparve. Le melanzane senza solanina hanno polpa bianca (un altro segno dell'assenza di solanina) e possono essere rosa, verde, bianco, giallo e persino a strisce.

Una tale varietà a strisce, allevata in Russia, è stata nominata "Matrosik". Apparentemente, per analogia con un giubbotto. "Camicia" melanzana è rigata. Le strisce rosa sono intervallate dal bianco, che è chiaramente visibile nella foto.

I semi di melanzana prima di piantare devono essere disinfettati in una soluzione a mezzo percento di permanganato di potassio per mezz'ora. Risciacquare con acqua pulita per un giorno in una soluzione nutritiva.

Dopo la preparazione, piantare i semi in contenitori separati. La melanzana è molto cattiva alla raccolta. Piantare piantine nel terreno sarà anche più conveniente con il trasferimento.

L'atterraggio è effettuato negli ultimi giorni di febbraio - inizio marzo. Germogliare i semi Matrosika in una settimana. Nel terreno o nella serra Matrosik è stato piantato a fine maggio dopo aver riscaldato l'aria e la fine delle gelate notturne.

Lavare Matrosik due volte a settimana con acqua tiepida. L'irrigazione deve essere effettuata direttamente sotto la boscaglia. La quantità di acqua necessaria per un cespuglio dipende dal tempo. In media, dieci litri per cespuglio durante un'irrigazione.

Nutri le melanzane durante la fioritura e il fertilizzante per la formazione di frutta per le melanzane. Durante la maturazione fecondato di nuovo con materia organica e concime minerale.

Attenzione! Durante la piantagione di piantine sotto il germoglio giacevano humus, cenere e fertilizzante complesso.

Recensioni giardinieri

Distinto dal riconoscimento delle alte qualità di Matrosika.

Elena Dmitrova, città della varietà N.N. Soot Matrosik per diversi anni. In effetti, può essere tagliato in un'insalata direttamente dalla pelle. Figlioli, delizia. A loro piacciono i pezzi colorati in un'insalata di verdure. Nei piatti che richiedono un trattamento termico, non mi piacciono le pelli, quindi prima di cucinare pulisco lo stufato di melanzane. In precedenza, le pelli di melanzane dovevano essere gettate via, ora sono mangiate dalle capre con piacere Stanislav Zayk, regione di Nikolaev, p. Trikhatskoe Ho comprato i semi di Matrosika dalle mie mani sul mercato. Lodato perché fosse difficile da credere. Ed è fruttuoso, e non amaro, e puoi mangiarlo crudo. Inoltre, so che le melanzane non possono essere mangiate crude. Soprattutto non credeva, ma ha portato questo Sailor sotto processo. Cresciuto in giardino Cresciuto esattamente come nella foto. Non so della resa, non ho pesato e non ho misurato i metri, ma ne avevamo abbastanza di dieci per quasi tutta l'estate. Non ho rischiato crudo, ma non c'era davvero alcuna amarezza nello stufato. L'anno scorso abbiamo provato la varietà Matrosik. Per l'esperimento, una parte è stata piantata in una serra, una parte sulla strada. Sono giunti alla conclusione che nel nostro clima questa melanzana è meglio coltivata nella serra. Lì Matrosik ha dato un buon raccolto, ei frutti sulla strada erano piccoli, e i cespugli sono cresciuti male. Ma mi è piaciuto il gusto. Siamo arrivati ‚Äč‚Äčalla conclusione che per strada pianteremo melanzane abituali per la conservazione, e per cucinare e insalate pianteremo Matrosik nella serra.