Giardinaggio

Le migliori varietà di melanzane per serre

Le melanzane sono probabilmente le verdure più termofile, perché la loro patria è l'India calda. Dieci anni fa, i giardinieri della maggior parte della Russia non si sognavano nemmeno di coltivare melanzane nei loro giardini e cottage. Grazie alla selezione, oggi ci sono molte varietà e ibridi di questo ortaggio, adattati alle condizioni climatiche domestiche. Gli abitanti del sud e della parte centrale della Russia ora hanno accesso alla coltivazione del "blu" in campo aperto, ma i nordici sono meglio non rischiare. Per rese costantemente elevate, le melanzane vengono coltivate meglio in serra. E per determinare le migliori varietà di melanzane per le serre aiuterà questo articolo.

Quali serre sono migliori

Se prima, come materiale per la costruzione di serre e serre, si usavano il film in polietilene e il vetro, oggi è comparso un equivalente più degno di nota: il policarbonato. Ora, la maggior parte delle serre e delle serre sono costruite precisamente da questo materiale leggero ed economico.

Le serre in policarbonato presentano numerosi vantaggi:

  1. Sono molto leggeri, possono essere costruiti e riparati senza troppe difficoltà, possono essere eseguiti anche da soli.
  2. Il policarbonato ha una bassa conduttività termica, così bene trattiene l'aria calda all'interno della serra, allo stesso tempo, non lasciandolo al freddo.
  3. Il materiale ha una trasparenza sufficiente per la penetrazione e la dispersione della luce solare.
  4. Il policarbonato è più resistente del vetro e del film, non possono essere danneggiati.
  5. Ha una lunga vita di servizio, la serra non ha bisogno di smontare per l'inverno.

Tutto questo a favore delle serre in policarbonato, motivo per cui sono così diffuse.

Quali varietà di melanzane sono adatte alla coltivazione in serra

In modo che le fluttuazioni di temperatura non danneggino le melanzane fragili e stravaganti, è più affidabile piantare semi in serre in policarbonato o altro materiale.

Piantare in terreno chiuso contribuisce a maggiori rese, dal momento che le varietà di melanzane per le serre in policarbonato sono le più produttive.

Perché il più delle volte vengono utilizzati gli ibridi: non hanno bisogno di impollinazione, tollerano meglio i trapianti e sono resistenti alle malattie. Naturalmente, tali piante richiedono una cura più attenta, richiedono un'irrigazione regolare almeno una volta alla settimana, un fertilizzante (tre volte durante l'intera stagione di crescita), un pizzicotto, un pizzicotto, un legamento e altre cose.

In linea di principio, qualsiasi tipo di melanzana è adatto per la coltivazione in serra. I giardinieri orticoli con esperienza dicono che per la serra è meglio usare semi di varietà precoci e di media maturazione - in questo modo le verdure appariranno molto prima e matureranno più velocemente.

Suggerimento: Se l'area della serra lo consente, è meglio piantare semi con termini di maturazione diversi. Quindi, l'ospite per l'intera stagione fornirà alla famiglia delle melanzane fresche.

Lo schiaccianoci

Una delle varietà medio-precoci con una resa piuttosto elevata - da un metro quadrato di terra si possono ottenere fino a 6 kg di melanzane. Questa resa è fornita da un gran numero di ovaie, perché anche in cima ai cespugli di questa classe compaiono boccioli.

È una pianta tentacolare con cespugli piuttosto alti - fino a 90 cm I frutti maturi hanno un colore molto scuro, la loro forma è ovale, il diametro è grande e la lunghezza media è di 15 cm Il peso di una melanzana Schiaccianoci raggiunge spesso 0,5 kg. I gusti sono anche all'altezza: il vegetale ha una polpa bianca e tenera. I frutti tollerano il trasporto e sono caratterizzati dal "mantenimento della qualità", senza perdere tempo, elasticità e presentazione.