Giardinaggio

Come conservare l'aglio, in modo da non farlo asciugare

Il sapore pungente e il particolare odore aspro dell'aglio non possono essere confusi con nulla. Sono spiegati dalla presenza di composti di zolfo che uccidono microrganismi nocivi e phytoncides, questa proprietà è rinforzante. Spesso, assumendo farmaci, non sospettiamo nemmeno che siano fatti sulla base dell'aglio, ad esempio, nello stoccaggio di Allohol nel kit di pronto soccorso.

Sai quale verdura contiene più zucchero? La risposta potrebbe sorprendere chiunque, perché è l'aglio, e non sentiamo i dolci solo a causa della grande quantità di oli essenziali. Contiene fino al 27% di vari polisaccaridi, mentre per la barbabietola da zucchero questa cifra di solito non supera il 20%. Più spesso usiamo la verdura come condimento per insalate, primi o secondi piatti ed è presente nella nostra dieta tutto l'anno. La domanda su come conservare l'aglio per l'inverno è rilevante per ogni hostess.

Cosa determina la qualità di conservazione dell'aglio

Insieme agli ortaggi a radice - patate, barbabietole, carote e cavoli, l'aglio è una verdura a lunga conservazione. Ciò significa che può essere conservato in condizioni ottimali fino al nuovo raccolto.

NOTA! In realtà, l'aglio è un tipo di cipolla, la stessa di cipolla, erba cipollina, batun, porro, ramson, jusai, ecc.

Scelta dell'aglio per la semina

È necessario distinguere varietà invernali e primaverili. A rigor di termini, questa separazione è piuttosto arbitraria, dal momento che qualsiasi aglio può essere piantato sia in primavera che in inverno.

Varietà primaverili

Si riproducono solo con i denti. Non danno semi o bulbi d'aria localizzati sui peduncoli, poiché semplicemente non hanno peduncoli. L'aglio piantato in primavera è meglio conservato, e questo è forse il suo principale vantaggio rispetto alle colture invernali. Il resto delle varietà estive perde, perché le loro teste sono più piccole e consistono in due file di piccoli denti, che a nessuna casalinga piace pulire.

Varietà invernali

A seconda della regione, la semina dell'aglio invernale inizia da fine agosto a nord e continua fino a novembre a sud. Propagato dai suoi chiodi di garofano e dai bulbi d'aria che crescono sulla punta invece dei semi. Le frecce dei fiori scoppiano il prima possibile, questo aumenta la resa del 20-25% e aumenta la durata delle testine.

Condizioni di crescita

Quando coltivi l'aglio, cerca di non abusare di fertilizzanti. Su alcalino, sciolto, ben pieno di terreni organici, non può essere nutrito affatto. I fertilizzanti in eccesso di azoto sono particolarmente indesiderati, poiché provocano il deterioramento e riducono la durata di conservazione.

Alla pianta non piace l'abbondanza di pioggia e l'estate eccessivamente calda. Non siamo in grado di influenzare il tempo, ma possiamo ridurre la temperatura utilizzando una rete speciale per ridurre o interrompere l'irrigazione.

Preparazione di stoccaggio

La creazione di condizioni per la conservazione dell'aglio inizia al momento del raccolto. Non puoi semplicemente scavare la testa in un momento conveniente per te e aspettarti che non inizino a seccarsi anche in pieno inverno.

Quando raccogliere

È impossibile indicare un tempo specifico di raccolta. Dipende da molti fattori:

  • date di atterraggio;
  • zona climatica;
  • fattori meteorologici;
  • suoli;
  • area di illuminazione.

In precedenza, l'aglio scavato non può essere conservato bene. Non va a suo vantaggio e rimane nel terreno fino a quando la pianta non si è completamente asciugata. In genere, il segnale per la raccolta sono foglie inferiori ingiallite. Meglio ancora, lascia due-tre frecce per il controllo. Si ritiene che sia possibile scavare le teste dopo che la conchiglia è esplosa sul peduncolo.

NOTA! Di solito l'aglio matura amichevolmente in tutti i vicini più vicini.

Le verdure smettono di annaffiare 2-3 settimane prima di scavare, che deve essere effettuata con tempo asciutto. Per lavori di sterro è meglio usare non una pala, ma forchette.

Preparazione di stoccaggio

L'aglio dopo aver scavato si è scrollato di dosso il terriccio in eccesso, si è diffuso insieme ai top in un luogo caldo e asciutto. Ancora meglio, legalo a mazzi larghi e appendi le teste in soffitta o in soffitta. Dopo una settimana e mezzo - due settimane, tutti i nutrienti della parte fuori terra passano nei chiodi di garofano, il fogliame si asciuga completamente.

Tagliare le radici, rimuovere la lolla in eccesso. Se non hai intenzione di tenere l'aglio intrecciato in una treccia, taglia le parti superiori, mantenendo il moncone lungo 2-3 cm. Asciugalo un'altra settimana in una stanza fresca con una buona ventilazione.

Selezionare per memorizzare intere teste senza danni. Il resto dovrebbe essere usato il prima possibile.

È importante! L'aglio di prima classe può essere coltivato scegliendo materiali per la testa contenenti quattro chiodi di garofano come materiale da piantare.

Raccolto meglio conservato, un po 'tenendo il fondo e la punta della canapa sopra la fiamma di una candela.

Condizioni di conservazione

Prima di capire come risparmiare aglio fino alla primavera, consideriamo le condizioni necessarie:

  • Temperatura. Le varietà invernali in pieno inverno sono difficili da salvare dalla germinazione o dall'essiccamento, possono essere conservate a 10-12 gradi per il più lungo tempo. I semi primaverili vengono salvati con successo a temperatura ambiente o con temperature che variano da 0 a 3 calorie.
  • Umidità. Cipolle e aglio devono essere conservati con un contenuto di umidità fino all'80%, che li distingue dalle altre verdure.
  • La luce stimola la germinazione dei chiodi di garofano, il suo accesso dovrebbe essere limitato.

NOTA! L'aglio non deve essere conservato insieme alle carote.

Come conservare l'aglio? È necessario creare condizioni adeguate, la cosa principale:

  • prevenire la perdita di umidità in modo che le testine non si asciughino:
  • prevenire la germinazione degli spicchi d'aglio;
  • creare un ambiente che impedisca lo sviluppo di agenti patogeni.

Metodi di archiviazione

Come risparmiare l'aglio per l'inverno conosce ogni hostess. Il nostro compito è di salvare le teste il più a lungo possibile, nonostante la probabile mancanza di condizioni ottimali, specialmente in un appartamento di città con un balcone non vetrato. Almeno - prima del nuovo anno, ancora meglio - fino a quando il nuovo raccolto non cresce.

Condizioni di stoccaggio favorevoli

Ci sono molti modi per conservare l'aglio in inverno. Parliamo del più popolare.

  1. Bulk sugli scaffali. La testa stende uno strato di non più di 15 cm, adatto per l'immagazzinaggio estensivo.
  2. Scatole di legno o di cartone Differisce dal precedente metodo di archiviazione solo in una disposizione compatta.
  3. Calze a rete o nylon. Le borse con gancio non occupano molto spazio. Nelle condizioni di un appartamento in città, l'aglio si asciuga rapidamente.
  4. Sputi o mazzi sparsi. Con questo deposito, tagliare i piani dopo l'asciugatura non è necessario. È impossibile mantenere una tale bellezza a casa - si asciuga, e abbastanza rapidamente. Prima di legare l'aglio, considera dove e in quali condizioni lo conserverai.

    Per evitare che il codino si spezzi, intrecciare una corda o uno spago.
  5. Barattoli di vetro Forse questo è il modo migliore per archiviare le condizioni di un appartamento in città. Basta piegare le testine preparate in un barattolo pulito e posizionarle sul ripiano inferiore del cabinet.
  6. Contenitori di plastica con fori Migliorare il metodo precedente.
    Dove conservare l'aglio è meglio, consiglia il biologo:

    conclusione

    Come puoi vedere, i metodi di conservazione dell'aglio sono molti. È importante sceglierlo correttamente e adattarlo alle condizioni.