Strumenti e attrezzature

Pala elettrica per la rimozione della neve

Pulire la neve con le normali pale è piuttosto difficile. Per una donna, un adolescente o una persona anziana, la pulizia dell'area da cumuli di neve a volte si trasforma in una vera servitù penale. Per facilitare un compito così difficile è progettato per pala elettrica rimozione neve. Questo dispositivo sposta rapidamente e facilmente anche grandi "tappi" bianchi sul luogo di conservazione, eliminando qualitativamente l'area. Gli elettroutensili in varie configurazioni possono essere acquistati ad un prezzo ragionevole o creare le proprie mani. Per le ultime informazioni su come scegliere un elettropop, o farlo da solo, è possibile scoprirlo nell'articolo proposto.

Elementi di base e principio di funzionamento

Il moderno spazzaneve non ha nulla a che fare con le attrezzature tradizionali, tranne per il fatto che la forma di questi strumenti è un po 'simile. Il design e le caratteristiche tecniche di alcuni modelli di elettropati possono differire, ma il principio della loro azione è simile:

  • Un motore elettrico con una capacità da 1000 a 1800 W aziona una vite che, ruotando, solleva la neve.
  • Sotto l'influenza di un potente flusso d'aria, la neve raccolta dalla trivella vola in una data direzione a 4-10 m di lato.
  • Il controllo dell'elettroplastica viene effettuato utilizzando una lunga impugnatura gommata con un pulsante di avvio. Alcuni modelli sono dotati di tagli telescopici.
  • Alcuni componenti elettrici includono una spazzola speciale che può essere installata nella stagione estiva per pulire le tracce da piccoli rifiuti.

L'elettropop è uno strumento compatto, con una larghezza da 25 a 40 cm. In questo caso, la larghezza effettiva della superficie trattata è leggermente inferiore. Lo strumento può rimuovere la neve appena caduta, con uno strato fino a 40 cm. Le prestazioni di vari elettropatici variano da 80 a 140 kg / min.

Per il funzionamento dell'elettropop è necessario l'accesso alla rete. Il cavo dello strumento stesso è piuttosto corto, quindi è necessario rifornirsi di una prolunga per la rimozione della neve. Vale la pena notare il peso considerevole dello strumento: in media, l'elettropopato pesa circa 6 kg. Durante il funzionamento, il corpo della pala deve essere tenuto a 2-3 cm dal suolo. Questo aiuterà in caso di urto accidentale con un ostacolo per non danneggiare lo strumento. Per non affaticare le braccia e la schiena, è necessario utilizzare modelli con piccole ruote su cui è possibile appoggiare lo strumento e spostarlo liberamente. Puoi vedere l'elettropop e valutare il suo lavoro visualizzando il video:

I vantaggi e gli svantaggi dello strumento

Il vantaggio principale degli elettropopati è che può facilitare significativamente il lavoro umano liberando rapidamente l'area dopo un'altra nevicata. Allo stesso tempo, non importa che tipo di terreno abbia il sito. Tuttavia, l'uso di elettropatici è limitato a determinate condizioni:

  • è possibile lavorare con lo strumento a una temperatura non inferiore a 250C;
  • l'area del sito sgomberato non deve superare i 6 m2poiché l'elettropatico non è inteso per un uso prolungato continuo;
  • sarà possibile lavorare con lo strumento solo alla portata della prolunga;
  • un elettropatico non può pulire la neve bagnata o impaccata;
  • il motore elettrico quando si lavora è molto rumoroso, il che dà un certo disagio al lavoratore.

Quando si acquista un elettropatico, è necessario tenere conto di tutte le caratteristiche elencate e prestare attenzione anche alle caratteristiche tecniche dello strumento: minore è la potenza del motore elettrico, più delicata è la pala. Ad esempio, uno strumento con una potenza di 1000 watt può bruciare con la neve accumulata, perché la maggior parte dei modelli di spazzaneve manuali non sono dotati di protezione contro il surriscaldamento.

Il costo di un elettropatico dipende dalla potenza, dall'attrezzatura, dal produttore del marchio. Così, i modelli sul mercato hanno un prezzo da 5 a 10 mila rubli.

È importante! Un elettropop non può essere un'alternativa degna di uno spazzaneve semovente, perché le sue prestazioni sono molto più basse. Allo stesso tempo, la pala da neve elettrica è più mobile, leggera e compatta, non occupa molto spazio.

Regole di selezione

Naturalmente, il criterio principale per scegliere un elettropatico è la sua potenza, tuttavia, la facilità d'uso e la durata dello strumento sono influenzate anche dal materiale con cui è realizzato. In vendita puoi trovare l'elettropopato con una custodia di plastica. Sono abbastanza leggeri e facili da usare. In questo caso, la plastica di bassa qualità può essere notevolmente danneggiata quando si lavora in caso di forte gelo o in caso di collisione con un ostacolo.

È importante! I modelli di pale elettriche con custodia in plastica sono i più economici.

L'alluminio o anche il legno possono essere un'alternativa alla plastica nella produzione di elettropunti. Gli utensili in alluminio sono i più affidabili, ma sono relativamente costosi. Le pale elettriche sono una rarità sul mercato. Sono più spesso realizzati da artigiani nei loro laboratori.

Al momento dell'acquisto, gli elettropatti devono prestare attenzione non solo al materiale di cui è costituito l'involucro, ma anche al materiale della vite:

  • una vite metallica durante il funzionamento danneggia la copertura dei binari e delle piattaforme;
  • una vite di plastica si rompe spesso;
  • una coclea in gomma morbida o in silicone è l'opzione migliore per gli elettropopati;
  • la coclea di plastica con rivestimento in gomma combina la durata del funzionamento e la delicatezza della pulizia.

Queste caratteristiche del materiale devono essere considerate non solo quando si sceglie un elettropopato di fabbrica, ma anche nella fabbricazione del prodotto con le proprie mani. Per sapere come costruire una pala con un motore elettrico per la rimozione della neve, puoi trovare qui sotto.

Strumento affidabile fai-da-te

Crea la tua electro-pala di alta qualità e affidabile. Allo stesso tempo, un motore più potente e un design adattato aumenteranno la produttività e miglioreranno la qualità della rimozione della neve.

Per la produzione di elettropatici occorrerà:

  • Motore elettrico È possibile utilizzare un motore a due o tre fasi. I seguenti disegni proposti sono progettati per un motore trifase con una potenza di 2,2 kW.
  • Car pulley.
  • 2-4 lame in acciaio, dimensioni 12 * 15 cm. Si consiglia l'uso di acciaio con uno spessore di almeno 3 mm.
  • Lamiera di acciaio per la fabbricazione del corpo della pala.
  • 4 viti M10.
  • Tubo di fogna e un angolo dello stesso diametro inferiore a 1200.
  • Angoli in acciaio lunghi 35 cm per la fabbricazione di pattini.
  • Tubo con un diametro di 20 mm per la produzione di manopole di controllo.
  • Interruttore batch.

Puoi costruire la tua pala elettrica come segue:

  • Premere la puleggia dell'auto sull'albero del motore.
  • Saldare le lame di metallo alla puleggia.
  • Intorno alle lame crea una custodia di metallo. Saldare una presa da neve a forma di cuneo.
  • Il corpo risultante fissato al motore.
  • Praticare un foro sul rivestimento della ventola. Il suo diametro dovrebbe essere uguale al diametro del tubo di fogna.
  • Tagliare un buco dello stesso diametro su un blocco di legno. Inserire il tubo in esso, fissarlo con viti e fissare la barra sul corpo della ventola in modo che il foro nel rivestimento della ventola coincida con la posizione del tubo.
  • Saldare i corridori e la maniglia al corpo per controllare l'elettro-vanga sul corpo.
  • Sull'impugnatura dello strumento per fissare l'interruttore batch.
È importante! Il numero di pale per la rimozione della neve deve corrispondere alla potenza del motore. Per una potenza di 2,2 kW, 2 lame sono sufficienti.

Per analogia con la tecnologia proposta sopra, è possibile costruire uno spazzaneve a benzina. Se lo desideri, puoi apportare alcune modifiche al design, inoltre dotare il faro dell'elettropop, le ruote o altri elementi.

L'elettropop può diventare un assistente indispensabile per l'economia, se è correttamente selezionato e gestito con cura. Sarà perfettamente in grado di affrontare la neve fresca, i sentieri puliti del cortile, i terreni e persino il tetto. Allo stesso tempo, è necessario lavorare regolarmente con uno strumento del genere, perché anche una neve poco compatta o neve sciolta non sarà più soggetta a una pala elettrica. Molti modelli di elettropatici sono piuttosto fragili e richiedono un approccio delicato al lavoro. Il design più passabile e affidabile può essere realizzato in modo indipendente. Abbiamo fornito tutte le informazioni necessarie per questo nel nostro articolo.

Guarda il video: OFFERTA - Spalaneve elettrico !!! (Dicembre 2020).

Загрузка...