Fiori

Calendule di foglie di cardo: crescono dal seme quando piantate

I tageti sono molto amati e apprezzati da molti giardinieri e giardinieri e meritatamente, dopotutto, questi fiori non sono solo famosi per la loro bellezza e senza pretese nella coltivazione, ma sono anche in grado di proteggere altri fiori e piante da vari problemi, malattie e parassiti. Due specie principali, la più comune nella cultura, margherite rifiutate e diritte conosciute in Europa dal XVI secolo, arrivarono in Russia, anche se un po 'più tardi, ma sono i primi fiori d'oltremare con i quali i nostri coltivatori domestici si incontrarono.

Ma dopotutto, oltre a queste due specie nel genere della calendula, gli scienziati botanici conoscono circa 50 rappresentanti. Negli ultimi decenni, nei giardini e su terreni privati, si incontra sempre più spesso un tipo piuttosto insolito di calendule, quelle a foglie sottili. A prima vista, non riconoscono immediatamente gli amici della "famiglia di velluto" - sia le foglie che i fiori differiscono in modo significativo.

Ma se guardi da vicino, qualcosa di elusivamente familiare comincia ad apparire, e subito vuoi provare a far crescere questo miracolo nella tua zona. Questo articolo è dedicato alle calendule a foglie sottili, ti aiuterà a determinare le loro varietà, a guardare le loro foto e ad imparare le caratteristiche di coltivarle dai semi.

Storia del titolo

Le calendule a foglia sottile, come altre specie, appartengono alla famiglia Astrov. In latino, il fiore si chiama Tagetes tenuifolia.

La prima parola del titolo deve la sua origine a Carl Lynne. Lo chiamò dopo il nipote di Giove, che impressionò tutti con la sua bellezza romantica e aveva il dono della preveggenza. Il suo nome era Tages. Nel mondo moderno, Tagetes, indipendentemente dalla specie, continua a stupire tutti quelli che li vedono con la loro bellezza.

La seconda parola nel nome del fiore è tradotta come foglie sottili.

Bene, con le calendule, come molti probabilmente indovinano, sono stati soprannominati per il fatto che i petali delle loro infiorescenze sembrano molto vellutati sia nell'aspetto che nel tatto.

E questo tipo di calendula si chiama messicano. E qui è solo che tutto è molto semplice, e con il nome popolare di un fiore, a differenza del resto delle margherite, hanno finalmente colpito nel segno. Dopo tutto, tutte le specie conosciute di calendule provengono dal continente americano.

NOTA! In particolare, le calendule a foglia sottile in natura crescono nelle regioni montuose del Messico.

Le calendule a foglia sottile sono conosciute in cultura solo dal 1795.

Descrizione delle piante

Queste insolite piante erbacee annuali non crescono, nessuna delle ben note varietà moderne di calendule a foglie fini non supera l'altezza di 30-40 cm.

Ma si distinguono per tralci molto ramificati e fragili, che insieme a piccole, delicate, quasi in volo foglie di colore verde chiaro nell'aria, creano la sensazione di un'intera piccola aiuola sferica creata da una sola pianta in fiore.

Le foglie giustificano il loro nome e appaiono sottili e strette, sono ghiandole pinpoint, responsabili dell'odore leggero proveniente dalla pianta. Questa fragranza non assomiglia affatto all'odore familiare delle normali calendule, è più leggera, calmante, con una leggera nota agrumata.

Le infiorescenze sono molto piccole, le loro dimensioni variano da 1,5 a 3 cm di diametro. Differiscono in una forma semplice, i fiori di spugna praticamente non esistono. Ma il loro numero potrebbe sorprendere anche un coltivatore esperto. Di solito l'intero arbusto è ricoperto in modo così fitto da boccioli graziosi, spesso bicolori, che il fogliame serve solo come sfondo aggiuntivo. Le infiorescenze sono montate su peduncoli così brevi che a volte sembra che si blocchino nell'aria.

Il colore delle infiorescenze può essere di varie tonalità di giallo, arancione o rosso. Spesso puoi guardare i petali con doppio colore. Nello stesso periodo di tempo gli arbusti sono coperti solo da gemme che vengono preparate per la fioritura, e fiori completamente aperti, e già sbiaditi, in cui si sono formati i semi. E le infiorescenze fiorite svaniscono in qualche modo in silenzio sullo sfondo, senza rovinare il quadro generale della fioritura.

Suggerimento: Se vuoi raccogliere i tuoi semi per un'ulteriore riproduzione delle tue varietà preferite, tieni presente che maturano 30-45 giorni dopo la fioritura.

I semi sono più piccoli di altre specie di calendula comuni. Un grammo contiene circa 2000 semi.

Ad oggi, ci sono circa 70 varietà e ibridi di questa varietà di calendule.

Varietà e ibridi

Le varietà e gli ibridi delle calendule a foglie fini sono praticamente indistinguibili l'uno dall'altro, tranne il colore delle infiorescenze. Cioè, le caratteristiche di una o un'altra varietà di calendule sono molto più facili da vedere nella foto che descriverle a parole. Pertanto, di seguito sono le varietà più popolari e gli ibridi di calendule a foglie fini, oggi noto in Russia con una foto.

  • Gemma d'oro
  • Gemma d'oro
  • Anello d'oro
  • Gemma rossa
  • Lemon lulu
  • Tangerine Jewel (Tengerin Gem)
  • miscela Mimimiks
  • paprica
  • Mix di stelle marine
  • Starshine, una miscela di colori
  • Ursula

Crescendo dal seme

Le calendule a foglia sottile possono essere coltivate abbastanza facilmente sia con il metodo della piantina che con la semina direttamente in piena terra.

Metodo di crescita Rassadny

In termini di stagione vegetativa, sono più vicini alle calendule deviate, cioè dall'emergere dei germogli alla fioritura richiede circa due mesi. Quindi, se vuoi che le piante fioriscano dall'inizio dell'estate, puoi seminare i semi delle calendule dalle foglie sottili sulle piantine già all'inizio di aprile.

NOTA! Nelle regioni meridionali, è possibile seminare semi a fine febbraio e dall'inizio di maggio godersi la fioritura delle calendule.

Quando si semina le piantine si dovrebbe tener conto del fatto che è la calendula a foglia sottile più di quanto altre specie siano inclini alla malattia della gamba nera. Pertanto, il terreno deve essere cotto a vapore e disinfettato oppure utilizzare un substrato fresco di un produttore affidabile.

Le colture ispessite sono più colpite dal gambo nero, quindi una delle misure preventive è di seminare i semi che sono stati germinati in anticipo. Per fare questo, i semi di calendula a foglie sottili vengono prima immersi per 12 ore in acqua con stimolanti, quindi posti in un panno umido in un luogo caldo. Dopo 1-2 giorni, possono apparire i primi germogli e i semi germinati sono disposti nelle scanalature sulla superficie del terreno ad una distanza di 1 cm l'uno dall'altro. Sopra di essi è opportuno cospargere 0,5 cm con uno strato di terra chiara e abbondantemente inumidito con un flacone spray.

Suggerimento: Per la prevenzione delle gambe nere, è possibile utilizzare una soluzione di fitosporina o un altro fungicida per innaffiare semi e piantine.

Per proteggersi dall'aspetto delle zampe nere, puoi utilizzare il metodo di semina di calendule a foglia sottile in rotoli o "lumache". Secondo questo metodo, i semi vengono seminati su un tovagliolo di carta o su carta igienica senza usare la terra, quindi è esclusa la possibilità di infezione da qualsiasi malattia fungina, compresa la gamba nera.

Il video qui sotto mostra in dettaglio il processo di semina di semi di calendula in lumache.

Guarda il video: Tisana Depurativa al Sambuco Finocchio e Cardo Mariano (Dicembre 2020).

Загрузка...