Giardinaggio

Zucchine - piccole varietà

Le prime zucchine venivano coltivate come piante ornamentali - hanno bellissime foglie intagliate, lunghe ciglia con grandi fiori gialli. La stessa pianta appartiene alla stessa specie di piante rampicanti africane e orchidee esotiche. Più tardi, la gente ha iniziato ad asciugare i semi di frutta matura e li usa per il cibo. E solo pochi secoli fa pensavano di mangiare tutto il frutto. Le zucchine non erano solo molto gustose, ma anche verdure estremamente utili, specialmente per i bambini e le persone che hanno bisogno di una dieta.

Ad oggi sono state create più di 150 varietà di zucchine, ognuna con le proprie caratteristiche. Ci sono frutti colorati, a strisce, rotondi ea forma di pera, frutti dal gusto straordinario e dalle proprietà interessanti. In questo articolo verranno descritte tutte queste varietà, ma verrà prestata particolare attenzione alle piccole varietà di piante di zucchine e di arbusti.

Zucca piccante

Inizialmente, le zucchine crescevano fruste che filavano per terra. Queste culture sono ancora coltivate, ci sono molte varietà di piante per tessere. Ma soprattutto i giardinieri ei giardinieri hanno apprezzato le varietà arbustive: sono compatti, non occupano molto spazio.

In condizioni di aree ristrette e giardini, la zucca è considerata la soluzione di maggior successo. Tuttavia, i cespugli di questo ortaggio non sono così piccoli - non più di una pianta dovrebbe essere piantata su un metro quadrato di terra.

Solo in questo modo le zucchine possono fornire una quantità sufficiente di calore, luce, sostanze nutritive e umidità. Gli arbusti piantati a tali intervalli saranno ben ventilati, il che significa che non verranno infettati da funghi e muffe.

Cura delle zucchine

Di regola, le zucche sono piante senza pretese. Tutto ciò di cui hanno bisogno è sole e acqua. Ma per ottenere un buon raccolto, è meglio dare più attenzione alle piante:

  • atterrare alla fine di maggio, quando si stabilisce una temperatura costante non inferiore a 18 gradi;
  • piantine di piante per ottenere un raccolto precoce e generoso;
  • crescere in serre e serre, se la temperatura dell'aria nella regione è bassa;
  • per annaffiare frequentemente e abbondantemente, è meglio usare acqua calda e separata per questo scopo;
  • concimare e scavare il terreno prima di piantare le piante, calcare il terreno, allentare;
  • scegliere le aree con terreno sciolto;
  • in tempo per la mietitura, senza frutta in eccesso;
  • arrampicarsi sulle varietà per legare il traliccio, in modo che la pianta sia ventilata e non marcisca;
  • scegliere le trame dal lato soleggiato, con acque sotterranee profonde.
Suggerimento: È meglio piantare zucchine nel luogo in cui pomodori, patate e cetrioli sono stati coltivati ​​la scorsa stagione.

Questo è l'unico modo per ottenere alti rendimenti, sufficienti non solo per inscatolare e cucinare, ma anche per la vendita.

Zucchine ibride

Per ottenere il maggior numero possibile di zucchine piccole, i frutti devono essere raccolti mentre sono giovani. Le verdure troppo cotte sono molto veloci - aumentano di dimensioni, la pelle si indurisce, appaiono molti semi grandi. Tutto questo rovina non solo la presentazione del vegetale, ma anche il suo gusto.

Le varietà ibride hanno una maturazione veloce e il fatto che la zucca non diventi troppo lunga. Cioè, anche con un raccolto irregolare, la raccolta di frutti giovani sarà la stessa.

Questo è ottimo per i cottage estivi, il cui proprietario non può venire tutti i giorni. Le zucchine ibride possono essere raccolte durante il fine settimana ei frutti saranno altrettanto piccoli e teneri.

Tra le altre cose, tutte le varietà ibride sono molto fruttuose - si possono raccogliere fino a 16 kg di verdure da un cespuglio. Sono resistenti alle basse temperature, e alcune anche al gelo. Pertanto, è possibile piantare zucchine ibride non solo nel sud, ma anche in Siberia.

Un'altra qualità di ibridi: resistenza alle malattie. Le buone compagnie di allevamento elaborano i semi della loro produzione da entrambi i parassiti e dalla maggior parte delle malattie associate a questo ortaggio.

"Iskander"