Giardinaggio

Come far crescere presto i cetrioli senza serre e serre

Oh, quanto sono deliziosi i primi cetrioli primaverili! Sfortunatamente, per qualche ragione, non tutti gli amanti del salati di primavera sanno come coltivare i cetrioli senza una serra e una serra all'inizio dell'estate. Prima di intraprendere questo caso, è consigliabile studiare una piccola teoria. Almeno immagina cosa amano e cosa non amano i cetrioli.


Quindi, quasi tutte le varietà di cetrioli preferiscono terreni fertili, ricchi di humus, neutri o leggermente acidi (pH 5-6), piuttosto caldi (da 15-16 ° C) e umidi (80-85%). Requisiti simili per l'aria: alta umidità (85-90%) e temperatura da 20 ° С.

Ma a loro non piacciono molto i cetrioli. A loro non piace il terreno povero, denso e acido. Sono freddi da annaffiare con acqua al di sotto di 20 ° С, bruschi cambi di temperature diurne e notturne, correnti d'aria e notti fredde con temperature inferiori a 12-16 ° С. Durante il giorno, non amano le temperature sopra i 32 ° C, alle quali si ferma lo sviluppo delle piante. Se il termometro mostra 36-38 ° C, l'impollinazione si fermerà anche. Abbassare la temperatura dell'aria a 3-4 ° C per una volta e mezza o due settimane porta non solo alla cessazione della crescita, ma anche a un forte indebolimento delle piante, che può causare lo sviluppo di malattie. Come tutte le piante di zucca, i cetrioli hanno un sistema di radici deboli con un basso tasso di rigenerazione. Pertanto, qualsiasi diserbo provoca un rallentamento nello sviluppo, i trapianti per loro sono semplicemente indesiderabili.

Metodo siberiano di far crescere i cetrioli

Il giardino è preparato in autunno. Una piccola trincea, larga 30-40 cm, viene scavata a una profondità di 30 cm.

La lunghezza dipende dalle capacità e dai bisogni dell'ospite alla velocità di 30 cm per cetriolo. Stiamo preparando un secchio di buona terra fertile per le piantine. Verso la metà di aprile, immergere i semi e preparare il terreno in tazze per la panna acida. Le date dell'inizio di questo lavoro sono individuali per ogni regione. Per un facile trasporto, è bello posizionare le tazze in scatole per le verdure. Tali scatole non sono carenti nelle bancarelle e nei negozi di alimentari.

I semi da cova vengono piantati uno ad uno in tazze e regolarmente versati con acqua tiepida. Si consiglia di portare le piantine all'aria aperta ogni giorno, al lato soleggiato per la tempra.

Quando sarà già possibile passeggiare per il giardino, nel giardino preparato dall'autunno, cospargeremo il fondo con il polietilene. Poi da sopra l'intero letto è anche strettamente coperto da un involucro di plastica in modo che la terra si scaldi meglio e più velocemente. In condizioni di tempo soleggiato, ciò avviene abbastanza rapidamente. Ora è necessario rimuovere il film e riempire il letto con humus mescolato con foglie secche o erba, calpestare bene, versare con acqua tiepida e ricoprire di polietilene.

L'uso di dispositivi di accumulo di calore durante questo periodo dà un ottimo effetto. Possono essere riempiti con bottiglie di plastica scura di birra e succo di frutta, che sono disposte uniformemente lungo il letto. Con il tempo soleggiato, si riscaldano velocemente e bene, rinunciando al calore accumulato durante la notte.

Attenzione! Le bottiglie leggere non danno questo risultato.

Quando il clima è favorevole allo sviluppo delle piante (che i cetrioli amano è scritto sopra), riempire la fossa con la terra e procedere alla semina delle piantine. Per fare questo, annaffiamo bene il terreno in tazze, comprimiamo e estraiamo delicatamente una zolla di terra con le radici della pianta. Pianta il cetriolo nel buco, cercando di non danneggiare le radici. Innaffia con cura i letti, pacciamola con l'humus e le foglie dell'anno scorso.

C'è un altro metodo di trapianto. Le piante in tazze non innaffiano per diversi giorni. Quando la terra si asciuga, si spegne facilmente senza danneggiare le radici. Piantare un pezzo di terra disseccato dovrebbe essere in un buco ben irrigato.

Le bottiglie di acqua scura che giacciono prima nel giardino sono disposte verticalmente e coperte con un foglio di alluminio. Il fondo della pianta riscalda il fogliame esfoliante, in cima alle fluttuazioni della temperatura vengono levigate dalle bottiglie d'acqua. Una volta raggiunta la temperatura diurna costante di 18-20 gradi e l'assenza della minaccia di congelamento, è possibile rimuovere l'involucro di plastica. I cetrioli d'innaffiatura devono essere tenuti solo con acqua tiepida. Con un clima più o meno stabile, questo letto può soddisfare l'ospite con i primi cetrioli all'inizio dell'estate.

Un altro modo per coltivare i cetrioli senza usare piantine

Ciò richiederà:

  • secchio di plastica con un volume di 3-8 litri;
  • spirale ordinaria dalla piastra riscaldante;
  • 4 viti lunghe 15-20 mm con un diametro di 4 mm;
  • 16 dischi;
  • 8 dadi.

Tagliamo la spirale in tre parti uguali, praticiamo i fori per le viti e poi fissiamo i segmenti dell'elica come mostrato nella foto. Poi versiamo il fondo del secchio sopra la spirale per almeno 1 cm con l'intonaco mescolato con lo spessore della panna acida, dopodiché mettiamo un sacchetto di plastica su di esso e versiamo dei ciottoli di media grandezza con uno strato di 2-3 cm di spessore. cm (più grande è il secchio, più torba puoi mettere). Riempi il secchio con la terra, non raggiungendo 1-2 cm dal bordo.

Dividiamo la superficie della terra in un secchio in 4 settori, in ognuno facciamo una rientranza per i semi, dove è possibile aggiungere fertilizzante.

Alcuni giardinieri sostengono che è meglio far germogliare i semi posti sul bordo.

Sopra i posti dove sono piantati i semi, metti bicchieri di plastica. Scegli un posto per il secchio non lontano dalla finestra e accendi il riscaldamento. Per mezzo di un regolatore di temperatura stabiliamo la temperatura del suolo non più di 20 gradi.

Dopo che le piante si sono ammucchiate in bicchieri di plastica, rafforziamo il bastone al centro del secchio, fissiamo i germogli e copriamolo con un film sopra. In condizioni favorevoli, tiriamo fuori un secchio di piante per strada, senza spegnere il riscaldamento. Dall'emergere di piantine ai primi cetrioli nella maggior parte delle varietà, ci vuole circa un mese e mezzo. Avendo piantato i semi per la coltivazione a metà aprile, ai primi di giugno sarà già possibile degustare i frutti delle loro fatiche!

Guarda il video: Coltivare Cetrioli (Aprile 2019).