Giardinaggio

Determinant Tomatoes - Che cos'è?

L'inverno è il momento di fare progetti per la futura stagione estiva e di scegliere nuove varietà di pomodori, ma leggendo le descrizioni di questa o quella varietà si possono spesso trovare i termini determinanti e indeterminati. E vedendo queste parole difficili, anche i giardinieri esperti sono spesso persi, che dire dei novizi.

Ma in effetti, se sai esattamente cosa si nasconde dietro queste definizioni, diventa molto più facile scegliere una nuova varietà che soddisfi tutte le tue esigenze. Pertanto, cercheremo di capire quale sia una varietà determinante di pomodoro, in modo che la selezione dei semi sia un processo consapevole.

NOTA! Il termine determinante deriva dalla determinazione della parola latina, che in traduzione significa limite, limite. I pomodori etichettati con questa definizione hanno un "limite" di crescita.

Il pomodoro determinante blocca la crescita dopo aver impostato 4 - 8 pennelli. Ne consegue che la varietà indeterminata non ha tale restrizione e può crescere e legare un numero illimitato di pennelli floreali.

Le principali differenze tra varietà di pomodori determinanti e indeterminate

Attenzione! A volte i produttori di semi, cercando di semplificare le informazioni per l'acquirente, nascondono questi termini sotto le parole stentate e alte.

Ma questa sostituzione non è sempre appropriata. Consideriamo più in dettaglio le differenze tra le varietà determinanti di pomodori e indeterminate.

Varietà determinanti

Cosa significa determinante? I pomodori con questo marchio di solito danno la prima ovaia dopo 5-7 foglie, le ovaie successive compaiono ogni due foglie. Il principale vantaggio di tali pomodori è la raccolta precoce, che di solito matura una volta. Inoltre, una crescita limitata consente di dedicare meno tempo alla giarrettiera e alla formazione del cespuglio.

I pomodori determinanti sono adatti per la coltivazione all'esterno (questo vale per la fascia centrale). È necessario scegliere tali semi per crescere in una serra, solo nelle regioni settentrionali con estati fredde e corte.

Attenzione! A volte sui sacchetti è possibile trovare un'iscrizione che tali pomodori non richiedono una giarrettiera. Credi che questa affermazione non valga la pena, perché anche i cespugli più piccoli devono essere legati ad un supporto, specialmente al momento della maturazione del raccolto.

Se i cespugli non si formano, otterrete una pianta sovraccarica di piccoli frutti, che non ha abbastanza forza per maturare tutti i pomodori seguenti.

L'eccezione sarà solo pomodori standard. Queste sono le varietà più basse tra i pomodori determinanti, hanno uno stelo forte e quindi non hanno bisogno di essere formati o supportati. Sono anche chiamati super-determinanti, di solito sono i primi - iniziano a fruttificare in 75-90 giorni. Ma per questi vantaggi bisogna "pagare" la quantità del raccolto. Il loro limite è tre spazzole dalla boscaglia.

Per ulteriori informazioni sul pizzicamento (che cos'è e perché è necessario) per questa varietà di pomodoro, vedere qui:

Quale voto è meglio scegliere

Ora che conosci tutti i pro e i contro di quelle e di altre varietà, la domanda è cosa scegliere. Non c'è una risposta definitiva a questa domanda. La selezione dovrebbe essere fatta secondo diversi criteri:

  • terreno aperto o chiuso;
  • zona climatica;
  • costo del lavoro;
  • obiettivi di coltivazione.

In primo luogo, è necessario comprendere che solo le varietà determinanti sono adatte per terreni aperti, che nelle brevi condizioni estive saranno in grado di fornire un raccolto piccolo ma abbastanza amichevole. Se hai una serra a tua disposizione, allora le varietà indeterminate, con cura adeguata, produrranno una resa maggiore. Ma aumenteranno anche i costi di manodopera per il mantenimento di questi giganti.

In secondo luogo, non dimenticare di prendere in considerazione la zona climatica in cui crescerà una particolare varietà. Nelle regioni più settentrionali, dove la coltivazione di pomodori in campo aperto è impossibile, anche per la serra vale la pena scegliere varietà determinanti che consentano di ottenere un raccolto in una breve estate.

In terzo luogo, tra le principali differenze di queste varietà, ci sarà un periodo di tempo durante il quale i frutti matureranno. Varietà indeterminate daranno e daranno frutti allo stesso tempo. I pomodori determinanti iniziano a maturare dopo che tutti i pennelli sono stati legati.

In quarto luogo, la scelta dipenderà dallo scopo per cui coltivate i pomodori. Se questo è un hobby per te, le determinanti sono la scelta ideale per te: cure minime e pomodori per i tuoi preparativi. Ma se decidi di coltivare pomodori in vendita e il criterio principale per te è la resa della varietà, quindi scegli semi indeterminati. Ma sii pronto a fornire loro cure e nutrizione adeguate, di cui questi giganti avranno bisogno molto.

Suggerimento: Prima di prendere una decisione definitiva quando si sceglie una varietà, leggere attentamente le caratteristiche che corrispondono a questo pomodoro e familiarizzare con le attrezzature agricole.

Questi produttori di semi di dati di solito indicano sul retro di un sacco di semi. Se fai una scelta deliberata, il raccolto piacerà solo a te.