Giardinaggio

Impollinazione dei cetrioli in serra

Sai come impollinare i cetrioli in una serra? Il problema è che gli insetti hanno un accesso limitato all'area chiusa. La resa è particolarmente ridotta nelle varietà con fiori di colore diverso.


Come risolvere il problema dell'impollinazione

L'impollinazione dei cetrioli nella serra può essere effettuata in due modi: utilizzando l'inseminazione naturale e artificiale.

Non è sempre possibile usare il lavoro degli insetti in uno spazio chiuso, tuttavia è abbastanza facile trasmettere la maggior parte dei lavori sul movimento del polline. Almeno, la maggior parte dell'estate nei locali della serra, è possibile far entrare gli impollinatori utilizzando il sistema di ventilazione.

L'impollinazione artificiale è necessaria nei seguenti casi:

  • durante il periodo di ridotta attività degli insetti;
  • durante le attività di riproduzione che richiedono l'esclusione della concimazione accidentale;
  • incapacità di fornire agli impollinatori l'accesso alla serra.

L'opzione migliore è l'impollinazione naturale, il solito - una versione mista.

Come fornire l'impollinazione naturale

Il modo migliore per affidare l'impollinazione agli insetti è iniziare un alveare con le api. Questo, naturalmente, ulteriori sforzi, ma sarete con cetrioli e miele. Molti giardinieri che si prendono seriamente cura dei loro affari, fanno proprio questo. Con la cura adeguata, le api iniziano a volare molto presto. Nella Russia centrale, possono volare durante la fioritura del salice e delle primule, cioè in aprile. Quindi, per garantire l'impollinazione in questo caso non è un problema, l'importante è posizionare l'alveare nel posto giusto nel tempo.

Se non vuoi scherzare con gli alveari, ci sono diversi modi per usare l'ambiente a tuo vantaggio.

Più diversificato è l'ambiente del sito in cui si trova la serra, più impollinatori saranno su di esso. Dove c'è molta sostanza organica in decomposizione, non vengono usate sostanze chimiche tossiche e la terra non sta scavando, non solo bombi e api selvatiche possono stabilirsi per la residenza permanente, ma anche tutti i tipi di mosche e insetti che si nutrono di nettare e polline, che li fa volare da fiore a fiore.

Alcuni giardinieri ricorrono alla formazione di esche dolci. Se spruzzi le piante con una soluzione di zucchero (per 1 l di acqua 2 cucchiai di L.), questo attirerà molti amanti del nettare. È vero, in questo caso saranno tentati di raccogliere la dolcezza dalle foglie e non dai fiori. Tuttavia, in questo modo c'è una funzionalità. Le api hanno una buona memoria collettiva. Ricorderanno il posto dove sono stati trattati bene e voleranno qui regolarmente.

Le aree in cui la terra viene dissotterrata possono essere una fonte dell'aspetto di varie farfalle. Tuttavia, non sono in grado di fornire una piena impollinazione di un gran numero di piante coltivate. Inoltre, la maggior parte delle larve di queste farfalle si nutrono di queste stesse piante.

È meglio sistemarsi in un nido di serra di bombi o api selvatiche. Tuttavia, ciò richiede la conoscenza della loro biologia, la pazienza e il trasferimento di parte dello spazio serra in una categoria non coltivata.

L'ambiente eterogeneo del sito è sempre vantaggioso per l'agricoltore. Fornisce non solo impollinatori, ma molti piccoli predatori che inibiscono la riproduzione di organismi erbivori.

Impollinazione artificiale

Se decidi di sostituire l'ape, puoi farlo come segue:

  1. Trova un fiore maschio, strappalo con cura, portalo al fiore femminile e togli il polline del pistillo. Allo stesso tempo, occorre fare attenzione per garantire che l'impollinazione si verifichi effettivamente. L'ape, a causa delle sue dimensioni, trasporta il polline con cura ed economicamente, ma l'uomo grande perderà molto velocemente tutto il polline. Armatevi di una lente di ingrandimento e guardate periodicamente il fiore maschile. Se il polline è già volato, sceglierne uno nuovo.
  2. L'intera procedura di trasferimento del polline può essere eseguita con un pennello artistico morbido. Raccogli il polline con pochi movimenti ondeggianti, quindi posiziona il pennello in un recipiente di porcellana, plastica o vetro che protegge da inutili perdite di materiale. Questo pennello può essere impollinato da molti più fiori femminili di un maschio spennato.
  3. Le piante varietali particolarmente pregiate, di cui la purezza genetica di cui si tiene particolarmente a cuore, devono essere protette da qualsiasi impollinazione casuale da parte di esemplari appartenenti ad altre specie. L'isolamento dei fiori varietali è necessario anche prima della loro fioritura, subito dopo diventa chiaro a quale piano appartiene questa specie. Avvolgi il fiore desiderato in garza, aprendolo solo per il tempo di impollinazione o dopo che l'ovaia ha iniziato a formarsi. In questo caso, l'impollinazione artificiale viene eseguita meglio con un fiore strappato. Questa procedura viene utilizzata nel caso in cui vogliano coltivare materiale di semi.

Impollinazione artificiale - il processo non è molto complicato, anche se problematico.

Tuttavia, ha anche le sue sottigliezze. Sono come segue:

  1. Si consiglia di spenderlo al mattino, prima che il sole cominci a drenare l'aria. In caso di tempo nuvoloso, l'impollinazione è consentita in un secondo momento.
  2. È importante scegliere un periodo con circa il 70% di umidità. Se l'aria è più umida, il polline si raggruppa, se è troppo secco, non può germogliare nel pistillo.
  3. Per preservare l'integrità genetica dell'affiliazione varietale del cespuglio, è necessario, prima di tutto, fornirlo con un'etichetta.
  4. L'impollinazione manuale viene effettuata un giorno dopo la piena fioritura del fiore. Il risultato dei tuoi sforzi può essere visto già in 3 giorni: nel fiore fecondato, l'ovaio inizierà a crescere rapidamente.
  5. Non dimenticare di contrassegnare i fiori già impollinati. Altrimenti, spenderai troppo tempo e denaro per il ruolo dell'ape. È possibile utilizzare, ad esempio, marchi realizzati con pittura ad acquerello o tempera. Puoi farlo più facilmente - strappare il petalo dal fiore impollinato.

Quindi, se sei interessato ad ottenere un raccolto, l'impollinazione dei cetrioli nelle serre dovrebbe essere nella natura di una procedura obbligatoria. Quando lei prende l'abitudine, non sembra così difficile.

Guarda il video: - coltivare il cetriolo (Settembre 2019).