Strumenti e attrezzature

Riscaldatore a infrarossi con termostato

Il sistema di riscaldamento tradizionale per una casa di campagna non è sempre appropriato. La caldaia dovrà essere costantemente mantenuta accesa, anche quando i proprietari non sono in campagna, in modo che l'acqua nei radiatori non si congeli. È molto poco redditizio e pericoloso. Risparmiare sul riscaldamento aiuterà i riscaldatori a infrarossi con termostato per il giardino, riscaldando rapidamente la stanza per l'arrivo dei proprietari.

Classificazione IR riscaldatori

Non entriamo nei dettagli dei vantaggi e degli svantaggi generali dei riscaldatori IR, poiché questi indicatori sono presenti in qualsiasi dispositivo. Ora proveremo a considerare tutti i tipi di riscaldatori a infrarossi e consentiremo all'utente di decidere da sé cosa gli si adatta meglio.

Differenza di modelli per posizione

Probabilmente, sarà corretto iniziare una revisione delle differenze tra i riscaldatori a infrarossi nel loro sito di installazione. Questo aiuterà il giardiniere a scegliere il modello giusto.

Modelli da pavimento

Comodità di utilizzo dei riscaldatori a infrarossi a pavimento grazie alla libera scelta del luogo di installazione. Il dispositivo può essere posizionato a piacimento in qualsiasi parte della stanza. Molti modelli di pavimento funzionano con gas liquefatto, il che elimina il loro attaccamento alla rete elettrica.

L'uso di modelli da pavimento ha diverse caratteristiche:

  • Il dispositivo installato su un piano possiede un'elevata efficienza al 99%. Molti modelli utilizzano il gas in bombole di propano-butano come combustibile. Il basso costo del gas determina l'economia del riscaldamento, oltre alla sua mobilità. Il cilindro del riscaldatore può essere spostato in qualsiasi posizione desiderata.
  • I modelli da pavimento sono dotati di sensori. Il dispositivo è in grado di spegnersi da solo in caso di ribaltamento e mancanza di ossigeno nella stanza.

Nonostante i sensori di viaggio, è necessario sapere che nel processo di funzionamento il dispositivo brucia fortemente l'ossigeno. Finché il sensore ha il tempo di lavorare, bassi livelli di ossigeno influenzeranno negativamente il benessere umano. Nella stanza in cui viene utilizzato il riscaldatore, è necessario prestare attenzione alla ventilazione.

Modelli a parete

In apparenza, i riscaldatori a infrarossi a parete non sono altro che radiatori tradizionali. L'unica differenza è che il radiatore è collegato al sistema di riscaldamento e installato a una certa altezza dal pavimento e il riscaldatore a infrarossi può essere fissato su qualsiasi parte del muro.

Diamo un'occhiata alle caratteristiche dei riscaldatori a infrarossi a parete:

  • Il design moderno dei modelli non guasta l'interno di nessuna stanza. L'installazione del dispositivo non è influenzata dall'altezza del soffitto. Nelle stanze grandi, i riscaldatori sono fissati attorno al perimetro dell'edificio e sempre sotto le finestre.
  • Per fissare il dispositivo alla parete, sono necessarie solo alcune viti con tasselli. L'installazione è disponibile per qualsiasi persona inesperta.

I modelli a parete sono considerati sicuri, poiché non vi è alcuna possibilità di contatto accidentale di una persona con un elemento riscaldante.

Suggerimento: Per ottenere il miglior effetto di riscaldamento della stanza può essere una combinazione di modelli a parete con soffitto. A volte i riscaldatori a soffitto sono attaccati alla parete ad una distanza di 250 mm dal soffitto.

Riscaldatori a infrarossi a soffitto

I riscaldatori a infrarossi più diffusi con un termostato per dare sono considerati un'installazione a soffitto. Basta fissare il pannello di riscaldamento al soffitto e non disturberà nessuno.

È importante! La scelta della potenza del riscaldatore dipende dall'altezza del soffitto. Maggiore è la stanza, più potente può essere il dispositivo.

I riscaldatori a infrarossi a soffitto hanno le loro caratteristiche:

  • Il miglior effetto di riscaldamento si ottiene in stanze con soffitti alti. Il calore irradiato si diffonde in tutte le parti della stanza. In una casa con soffitti bassi, l'efficienza dei modelli a soffitto sarà bassa ed è meglio rifiutarli.
  • Installare i riscaldatori a soffitto è facile come i modelli a parete. Il fissaggio esegue le stesse viti con i tasselli.
  • Fissato al soffitto, il dispositivo può sempre essere regolato a proprio piacimento per una migliore dissipazione del calore nella stanza.

Molti riscaldatori a soffitto possono essere controllati a distanza. Ciò aumenta il comfort del loro uso.

Differenza nel campo di radiazione e tipo di vettore di energia

I riscaldatori a infrarossi hanno 3 gruppi di differenze nella lunghezza dell'onda emessa:

  • La gamma di radiazioni dei modelli a onda corta è nell'intervallo di 0,74-2,5 micron. Tali riscaldatori sono considerati i più potenti. Non sono utilizzati nelle aree residenziali e nemmeno nei negozi. I dispositivi sono destinati alla disposizione del riscaldamento di grandi edifici industriali e stazioni.
  • La radiazione di modelli a onde medie ha una gamma di 2,5-50 micron. Questi dispositivi sono utilizzati con successo in tutte le aree residenziali.
  • Il radiatore a onde lunghe è considerato il più sicuro. La gamma di lunghezze d'onda di 50-1 mila micron ha un effetto benefico sulla persona. Tali modelli sono raccomandati per le istituzioni e gli ospedali per bambini.

Tutti i riscaldatori a infrarossi sono alimentati da una specifica fonte di energia, che li divide anche in gruppi separati:

  • I dispositivi diesel funzionano bruciando carburante liquido, in questo caso il gasolio. È impossibile utilizzare tali modelli per scopi di riscaldamento per motivi di sicurezza, e non c'è bisogno di un odore sgradevole nella casa stessa.
  • I riscaldatori a gas a infrarossi sono alimentati da gas naturale o liquefatto di propano butano pompato in un cilindro. È possibile riscaldare un edificio residenziale con un apparecchio, ma non è sicuro. Hai bisogno di un monitoraggio costante del riscaldatore e assicurando il flusso di aria fresca. Per l'uso del paese, questa opzione è meglio escludere.
  • Gli apparecchi elettrici sono i più comuni. Sono costituiti da un emettitore a infrarossi e un riflettore di calore. Per dare è la scelta più redditizia e giusta.

Sulla base delle differenze considerate, si può concludere che i modelli a media e lunga lunghezza d'onda dell'infrarosso alimentati dall'elettricità saranno adatti a dare.

Attenzione! Se ci sono bambini piccoli in casa, è meglio acquistare modelli elettrici senza un riflettore. Tali pannelli non si scaldano oltre i 90 ° C, il che solleverà il bambino dalle ustioni se toccato accidentalmente.

Distinzione di riscaldatori elettrici per tipo di elemento riscaldante

Tutti i riscaldatori a infrarossi elettrici sono dotati di un elemento riscaldante. Viene da lui viene il calore distribuito intorno alla stanza.

Filamento di tungsteno

Il materiale più comune dell'elemento riscaldante è il tungsteno. Le spirali di questo metallo sono usate in tutti i vecchi riscaldatori, nei forni elettrici primitivi, ecc. Nei riscaldatori a infrarossi, un filo di tungsteno è racchiuso in un tubo di vetro con un aspirapolvere. A volte, invece del vuoto, una miscela di gas viene pompata nel tubo. Tale elemento riscaldante è chiamato alogeno. Durante il funzionamento, la bobina si riscalda fino a 2 mila.0C. Lo svantaggio del riscaldatore è la forte luminosità delle onde corte emesse durante il funzionamento.

Riscaldatore in fibra di carbonio

Nella produzione di fibra di carbonio è utilizzato il carbonio elicoidale. Il principio di funzionamento del riscaldatore è lo stesso che nel caso di un filamento di tungsteno, solo in questo caso vengono emesse onde lunghe. Fibra di carbonio a spirale racchiusa in un tubo di vetro con un aspirapolvere. L'efficienza del riscaldatore è del 95%. Il rovescio della medaglia è l'alto costo e la scarsa resistenza strutturale.

Riscaldatori tubolari

Il design dell'elemento riscaldante assomiglia agli elementi riscaldanti già considerati fatti di tungsteno e fibra di carbonio. L'unica differenza è che il riscaldatore a spirale non è racchiuso in un bicchiere e un tubo di alluminio. Nei riscaldatori a infrarossi, diversi elementi riscaldanti vengono solitamente installati su una piastra di alluminio con una temperatura massima di riscaldamento di 300suC. Il design del riscaldatore su elementi riscaldanti è considerato duraturo. L'unico svantaggio è il debole crepitio dell'elemento durante il riscaldamento.

Riscaldatore in ceramica

Il design del riscaldatore consiste in una spirale che riscalda il pannello in ceramica. Dall'alto, la ceramica viene trattata con uno speciale rivestimento di smalto. L'efficienza del riscaldatore ceramico è almeno dell'80%.

Riscaldatore micermico

L'elemento di lavoro del riscaldatore mikatermichesky è piastre di una lega speciale, trattata con mica. Durante il passaggio della corrente elettrica attraverso di loro, viene generata la radiazione infrarossa. Le piastre scaldano fino ad un massimo di 60suC, che esclude la possibilità di ottenere una bruciatura toccandoli. Riscaldatori con un riscaldatore mikatermichesky differiscono dal design moderno. La loro mancanza di costi elevati e bassa efficienza, pari a un massimo dell'80%.

Riscaldatori a infrarossi a pellicola

Un'opzione eccellente per riscaldare un soggiorno può essere un riscaldamento a raggi infrarossi. Possono essere posati sul pavimento o sul soffitto della stanza.

Pellicola per riscaldamento a pavimento

Il film funge da fonte di radiazioni IR. Si trova direttamente sotto la pavimentazione. In modo che il calore irradiato è diretto solo nella direzione della stanza, sotto il film è posto un isolante termico - izolon. Controlla il funzionamento del termostato del film. Risulta una specie di sistema "caldo piano", ignifugo e molto benefico per dare.

Attenzione! Utilizzare il sistema "pavimento caldo" come il riscaldamento principale della stanza non può.

Pellicola per controsoffitti (PLEN)

Il principio di funzionamento del film per soffitto PLE è lo stesso del pavimento. È attaccato al soffitto del progetto con il substrato dello stesso isolone. Il film è collegato alla rete elettrica tramite un termostato. Temperatura massima di riscaldamento - 50suC. È efficiente usare il PLE con il film da pavimento, tuttavia i costi iniziali per la sua acquisizione sono abbastanza tangibili.

Tipi di termostati, connessione e principio del loro lavoro

Il termostato è responsabile delle modalità di funzionamento del riscaldatore, cioè regola la sua temperatura di riscaldamento. C'è il secondo nome del termostato - termostato. Il principio del termostato è quello di catturare la temperatura del sensore dell'aria ambientale. In base ai parametri specificati, il sensore invia un segnale al circuito elettronico, che è responsabile per l'alimentazione o lo scollegamento della tensione all'elemento riscaldante del riscaldatore a infrarossi.

Alcuni modelli di riscaldatori a infrarossi sono dotati di termostati integrati. In caso contrario, dovrai installarlo da solo.

I termostati sono selezionati in base alla temperatura di riscaldamento dei riscaldatori e sono:

  • alta temperatura - 300-1200suC;
  • temperatura media - 60-500suC;
  • bassa temperatura - fino a 60suS.

Esistono 2 tipi di termostati:

  • I dispositivi meccanici sono progettati per impostare manualmente la temperatura sulla bilancia ruotando la leva o premendo un pulsante. Il vantaggio del termostato - basso costo, svantaggio - impossibile impostare la temperatura esatta.
  • I modelli elettronici sono più accurati. Hanno la funzione di programmazione. La modifica delle modalità operative viene eseguita sul touch screen o sui pulsanti. La mancanza di termostati elettronici nell'alto costo e nella complessità della gestione.

Quando si collega un termostato, si osservano diverse regole:

  • altezza massima del termostato dal pavimento - 1,5 m;
  • per ottenere letture accurate sotto il termostato fissato alla parete, è necessario allegare un isolatore termico;
  • solo 1 riscaldatore può essere collegato al termostato;
  • è necessario aderire alla conformità del potere del termostato e del riscaldatore
  • Nessun oggetto deve essere toccato con il termostato installato.

Secondo il metodo di installazione, i termoregolatori sono nascosti e di tipo aperto. Lo schema di collegamento è mostrato nella foto.

Il video parla dei riscaldatori IR UFO:

Riassumendo la scelta del riscaldatore a infrarossi da dare

Resta da aggiungere a ciò che abbiamo considerato che per un riscaldamento economico della dacia è necessario un dispositivo con un termostato. La risposta alla domanda su come scegliere un riscaldatore a infrarossi per dare in primo luogo determinerà il luogo della sua installazione. Se c'è gas nella casetta estiva, quindi per riscaldare la veranda, il terrazzo e altre stanze ventilate simili, è consigliabile dare la preferenza ai dispositivi a gas a infrarossi. Per i locali residenziali solo i modelli elettrici si adatteranno sicuramente. Quale scegliere dipende dalle preferenze del proprietario e dai suoi soldi.

Stabilire riscaldatori a infrarossi automatici per dare dovrebbe essere presa in considerazione una regola, il termostato non dovrebbe cadere nel campo della radiazione infrarossa e non dovrebbe cadere i raggi del sole. E nella scelta del dispositivo giusto aiuterà i nostri consigli e raccomandazioni venditori di articoli elettrici.

Guarda il video: I RAGGI INFRAROSSI e le Lampade Riscaldanti (Ottobre 2020).

Загрузка...