Giardinaggio

Varietà tardive di pomodori per serre

La coltivazione dei pomodori tardivi è più giustificata su appezzamenti di terra aperti nelle regioni calde. Qui sono in grado di dare quasi tutti i frutti prima dell'inizio del gelo. Tuttavia, questo non significa che nelle zone con clima freddo, è necessario abbandonare la coltivazione di questa coltura. Ci sono varietà tardive di pomodori per le serre che possono offrire buone rese al coperto.

Caratteristiche della coltivazione di pomodori tardivi nella serra

La messa a dimora di pomodori tardivi in ​​serra darà un risultato positivo, subordinato a una serie di misure volte a scegliere il seme giusto, a preparare il terreno della serra e a piantare piante forti.

Cosa cercare quando si scelgono i semi di pomodoro

Contatori semenzai allineati con diverse varietà di pomodori. Quando si sceglie una coltura in ritardo, è necessario studiare attentamente la descrizione della varietà sulla confezione di semi. Nella serra si adattano i pomodori, appositamente allevati dagli allevatori per la coltivazione all'aperto. La caratteristica principale di tali pomodori è la crescita attiva e l'autoimpollinazione.

I pomodori indeterminati sono più adatti alla coltivazione in serra. Sono caratterizzati da una crescita intensiva dello stelo e fruttificazione a lungo termine, che consente di ottenere il massimo rendimento da una piccola area. Per quanto riguarda il selfing, qui è necessario prestare attenzione agli ibridi. Tali semi sulla confezione etichettati "F1". Gli ibridi non richiedono l'impollinazione da parte delle api o artificialmente. Inoltre, gli allevatori li hanno immunizzati per combattere molte malattie comuni.

Un altro punto che richiede particolare attenzione è la versione in cui vengono venduti i semi di pomodoro. Possono essere rivestiti, sotto forma di piccole palline, e solo grani puri. I primi hanno già superato tutte le elaborazioni necessarie e possono essere seminati immediatamente nel terreno. I chicchi puri prima della semina dovranno auto-immergersi in una soluzione di Fitosporin-M e uno stimolatore di crescita, e solo allora immergerli nel terreno.

Come preparare il terreno nella serra

Un'alta percentuale di tasso di sopravvivenza delle piantine di pomodoro e un raccolto abbondante è possibile con terreno ben preparato. Il modo più semplice per acquistare un primer pronto all'uso nel negozio. Nella sua composizione ci sono tutti gli elementi traccia necessari per lo sviluppo attivo del pomodoro. Con il terreno fatto da sé è necessario prendere le stesse proporzioni di torba, humus e chernozem. Dopo aver mescolato tutti i componenti, è necessario aggiungere 1 litro di sabbia, 1 cucchiaio per 1 secchio della miscela. cenere di legno e 1 cucchiaio. l superfosfato.

Il terreno in serra inizia a nobilitare 2 settimane prima del trapianto. Le radici del pomodoro come un ricco apporto di ossigeno, quindi tutta la terra deve essere profondamente scavata. Nel sito di impianto a una profondità di 150 mm, il vecchio terreno viene rimosso. Le scanalature risultanti vengono versate con una soluzione di 1 cucchiaio. l. solfato di rame, diluito 10 litri di acqua. Ora, invece del terreno selezionato, riempi il terreno acquistato o preparato in modo indipendente, e puoi piantare piantine.

Coltivazione di piantine di pomodori tardivi

La semina di varietà tardive di piantine di pomodoro inizia a febbraio.

Il grano preparato viene seminato in scanalature di 15 mm in scatole. Miscela di terreno per piantine di pomodoro è meglio acquistare nel negozio. Dopo aver riempito le scatole, il terreno viene versato con una soluzione di humate. Prima della germinazione dei semi, le scatole vengono coperte con una pellicola trasparente e poste in un luogo caldo con una temperatura di 22su C. Bisogna fare attenzione che il substrato non si asciughi, occasionalmente inumidendolo con l'acqua dello spruzzatore.

Dopo che i germogli sono comparsi, il film dalle scatole viene rimosso e la luce uniforme viene diretta in modo che le piantine non vengano estratte. Con l'avvento di 2 foglie piene le piante si tuffano, sedendosi su tazze di torba. Quindi le piantine di pomodoro cresceranno 1,5-2 mesi prima di piantare nella serra. Durante questo tempo, è necessario creare 2 fertilizzanti per fertilizzanti. 2 settimane prima della semina, le piantine vengono spente mediante rimozione quotidiana in un luogo fresco. Al momento della semina, l'altezza della pianta deve essere entro 35 cm.

Il video racconta la coltivazione dei pomodori tardivi nella serra:

Tra molti coltivatori di ortaggi, la coltivazione in serra di pomodori tardivi non è considerata molto popolare, ma comunque si dovrebbe fare un posto per diversi arbusti. Le varietà tardive forniranno una scorta di pomodori freschi per tutto l'inverno.