Giardinaggio

Varietà di pomodori tardive

Molte casalinghe desiderano conservare la raccolta di pomodori in autunno il più a lungo possibile in inverno per avere verdura fresca a tavola. E questo è comprensibile, perché i pomodori acquistati non sono gustosi come quelli fatti in casa, e il loro costo in inverno è molto alto. È meglio conservare e conservare i pomodori tardivi, che devono essere rimossi sulla trama di casa almeno il 20% dei letti.

Contiene varietà a maturazione tardiva

Tutti i pomodori che maturano dopo 120 giorni sono varietà tardive. Molte culture di questo periodo di maturazione iniziano a portare frutti maturi nell'intervallo da 120 a 130 giorni. Tali pomodori includono, ad esempio, le varietà Bull Heart e Titan. Tuttavia, ci sono anche culture successive, il cui fruttificazione si verifica nel periodo da 140 a 160 giorni. Tali varietà di pomodori a maturazione tardiva includono "Giraffe". Verdura tardiva matura è considerata la più deliziosa. Ciò è spiegato dal fatto che la cultura è termofila e il periodo della sua maturazione cade solo nei giorni più soleggiati. Su terreni aperti le varietà tardive vengono coltivate nel sud, dove riescono a dare l'intera coltura. Nelle aree settentrionali è possibile solo l'atterraggio in serra.

Per classificazione, le varietà tardive di pomodori si trovano più spesso nel gruppo indeterminato. Le piante alte crescono da 1,5 a 2 m di altezza su terreno aperto. Nelle serre, l'altezza dei cespugli di alcune varietà può raggiungere i 4 metri. Questi pomodori includono, ad esempio, la varietà "De Barao". Nelle grandi serre industriali cresciuto albero di pomodori "Sprut". La sua crescita, in generale, è illimitata e dalla boscaglia si possono ottenere fino a 1500 kg di frutta. Tuttavia, non tutti i pomodori tardivi sono alti. Esistono varietà determinanti, ad esempio lo stesso "Titano". Il cespuglio cresce fino a 40 cm di altezza.

Attenzione! I pomodori a crescita bassa vengono coltivati ​​al meglio in letti aperti e per la piantagione in serra si scelgono in modo ottimale colture alte. Ciò è dovuto al miglior adattamento della pianta alle condizioni di crescita e al risparmio di spazio.

Piantine di pomodori tardivi sul terreno aperto piantati a metà estate, in mezzo a giornate calde. Al momento della semina, le piante dovrebbero formare un forte sistema di radici per una migliore sopravvivenza. Molti giardinieri piantano pomodori tardivi in ​​giardino dopo aver raccolto verdure o verdure precoci. Per la coltivazione in serra ad aprile, la semina delle sementi per le piantine inizia da febbraio, e per terreni aperti - da fine febbraio a 10 maggio.

Revisione di varietà e ibridi di pomodori tardivi

Le varietà tardive e gli ibridi sono caratterizzati da un graduale ritorno del raccolto e da una lunga stagione di crescita. Le culture tardive sono in ritardo rispetto ai pomodori di media stagione per circa 10 giorni.

Meraviglia del mondo

Vale la pena notare che, in termini di rendimento, quasi tutte le varietà di pomodori tardivi sono leggermente in ritardo rispetto alle controparti di metà stagione. Semplicemente non hanno abbastanza tempo per il pieno ritorno del raccolto. In colture coltivate a tarda stagionatura, in generale, il periodo di fruttificazione è limitato. Quando si coltivano pomodori tardivi per sé stessi, si dovrebbe dare la preferenza alle varietà che soddisfano determinati requisiti del coltivatore di ortaggi.