Fiori

Piantare primavera gladiolo nel terreno

Uno dei primi fiori che le persone hanno iniziato a decorare i loro giardini erano gladioli. Piantare gladioli nel terreno può sembrare molto semplice e non richiede alcuna conoscenza del processo. Ma non lo è. La padrona di casa, che almeno una volta ha piantato questi fiori nel suo giardino, sa che affinché i gladioli fioriscano con grandi infiorescenze, per avere uno stelo alto e forte, è necessario conservare correttamente i bulbi di questi fiori e sapere esattamente quando piantare i gladioli in piena terra. Questo articolo sarà su questo.

Piantare gladioli in piena terra

Per capire come piantare i gladioli in primavera, è necessario conoscere le caratteristiche di questi fiori.

I gladioli erano coltivati ​​nell'antica Roma, erano i fiori preferiti dei faraoni egizi, erano considerati i guardiani dei gladiatori. Questi fiori sono anche chiamati spiedini per il fatto che le foglie lunghe e appuntite sembrano armi.

Per far crescere lo spiedino dovrebbe essere nelle zone ben illuminate, questo fiore ama il sole. Forti venti o correnti sono dannose per il gladiolo, perché sono piante alte con steli lunghi che possono facilmente rompersi.

La terra per la spada dovrebbe essere allentata, non soggetta all'accumulo di umidità. Il terreno migliore per il fiore sarà il terreno sabbioso con l'aggiunta di torba e humus.

Bulbi di gladiolo

Uno spiedino è una pianta a forma di bulbo, cioè si moltiplica per la formazione di piccoli germogli sui tuberi - "bambini". A causa del fatto che il clima in Russia è piuttosto severo, gli inverni sono gelidi e freddi, e i bulbi di gladioli devono essere scavati in autunno e conservati fino alla prossima stagione negli scantinati.

Solitamente scavano i tuberi della spada in ottobre, quando il fiore si è sbiadito, e il suo gambo diventa asciutto e si separa facilmente dal tubero. I bulbi raccolti devono ispezionare, identificare i pazienti o campioni marciti e flaccidi. È meglio gettare immediatamente questi tuberi - non saranno in grado di passare l'inverno e nella prossima stagione si trasformeranno in bellissimi fiori.

Il resto dei bulbi è rimasto senza rimuovere la buccia, metterli nella sabbia e abbassati in cantina o seminterrato. Lì i tuberi stalker rimangono fino alla primavera.

Quando si pianta il gladiolo in piena terra

Molti fioristi impegnati nella coltivazione di fiori per la vendita coltivano gladioli in serre e serre riscaldate. In questo caso, le lampadine a bulbo sono disponibili per la germinazione a fine gennaio o all'inizio di febbraio. Dopo 2,5-3 mesi il giardiniere riceverà i primi fiori e sarà in grado di realizzarli proficuamente.

Se si suppone che pianta i gladioli in primavera nel terreno non protetto, è necessario raccogliere i bulbi dagli scantinati un po 'più tardi.

È importante! Il giorno di piantare i bulbi sul letto di fiori è considerato il punto di partenza - tre mesi devono essere presi da questa data, e durante questo periodo è necessario estrarre i bulbi dello spiedo per la germinazione.

Esistono diversi modi per far crescere uno spiedino:

  1. Il solito metodo prevede di piantare tutte le lampadine in un giorno. Per questo, è necessario prendere in considerazione le particolarità del clima nella regione, e quando, presumibilmente, la terra si scalda fino a 10 gradi, i tuberi germogliati possono essere piantati nei buchi.
  2. Il metodo di fioritura continua ti permette di decorare il tuo giardino con un picco fiorito da giugno a ottobre. Per fare ciò, la prima parte dei bulbi viene eseguita per forzare all'inizio di marzo, ogni successivo lotto di tuberi deve essere prelevato per la germinazione a intervalli di due settimane. Nella stessa sequenza, i tuberi sono piantati nei pozzi, di conseguenza, i gladioli fioriranno continuamente, le nuove piante saranno sempre sostituite dal già sbiadito.
  3. Anche la considerazione della zona climatica è molto importante: la spada non può essere portata in terreno aperto finché il terreno a una profondità di 10 cm non scalda fino a 10 gradi Celsius. I bulbi hanno paura del gelo, i gladioli non si sviluppano a basse temperature e mancanza di sole, in condizioni di elevata umidità e piogge prolungate, i tuberi sono facilmente colpiti da infezioni fungine e muoiono. Pertanto, i tempi di piantumazione dei bulbi di gladiolo dovrebbero essere confrontati con le caratteristiche del clima e del clima in una particolare regione. Ad esempio, in Siberia, la spada viene piantata non prima della prima metà di maggio, e nella corsia centrale i bulbi di gladioli vengono trasferiti ai pozzi a metà aprile.

Come piantare il gladiolo in primavera

Per coltivare fiori belli e sani, devi preparare adeguatamente i bulbi della spada per essere piantati in piena terra. Per fare questo, nel giorno stabilito, i tuberi vengono rimossi dal seminterrato e controllati attentamente. Prima di tutto, rimuovono i tuberi morbidi e marci, puliscono le cipolle rigide dalle croste e dalle bucce e separano i "bambini" da loro (devono essere coltivati ​​separatamente).

Attenzione! I tuberi gladioli sani devono essere lucidi, duri, con gemme di gemme e piccoli tubercoli al posto delle radici.

Se si trovano macchie scure sui bulbi di gladioli, possono essere curate. Per fare questo, tagliare l'area interessata con un coltello affilato e coprirlo con un verde brillante. Prima di atterrare su un luogo permanente, la "ferita" deve essere ritardata dall'epidermide.

Prima di piantare nel terreno, è possibile pre-germinare i tuberi - questo accelera la fioritura dei gladioli, consentirà di respingere i bulbi "morti", dai quali nulla cresce.

La germinazione del bulbo a punta viene eseguita nella seguente sequenza:

  • prima devi disinfettare il materiale di semina. A questo scopo, le sciabole vengono poste per mezz'ora in una soluzione a mezzo percento di permanganato di potassio o qualsiasi altra composizione antisettica.
  • Affinché i gladioli abbiano fiori più grandi, per raggiungere un'altezza maggiore e per essere più sani, i bulbi possono essere immersi in una soluzione di acido borico per un paio di giorni (2 g per litro di acqua calda).
  • Scatole di plastica o di legno o singole pentole riempite con terriccio: terra di torba, humus, sabbia e torba. Cenere di legno, superfosfato e farina di ossa possono essere aggiunte allo stesso terreno - tutto ciò contribuisce al rapido sviluppo dei gladioli.
  • Le rientranze sono fatte nel terreno e un po 'di sabbia viene versata lì - i bulbi vengono messi su questo strato e premuti un po'.
  • I tuberi vengono versati dall'alto con la miscela di terreno e annaffiati con acqua calda.
  • Fino a quando non compaiono i primi germogli, le scatole con i bulbi dovrebbero essere conservate in un seminterrato o in un altro luogo fresco con una temperatura compresa tra 15 e 18 gradi.
  • Quando spuntano i germogli, le scatole vengono portate alla luce: può essere una serra, una veranda o una serra. Qui il terreno viene regolarmente allentato, annaffiato e alimentato ogni due settimane.
  • Quando il tempo lo permette, gli adolescenti vengono portati in campo aperto (questo dovrebbe essere fatto verso la metà di aprile).
Suggerimento: I gladioli ei loro bulbi devono essere annaffiati con molta attenzione: questi fiori non amano l'umidità elevata. Pertanto, se la terra non è eccessivamente secca, è meglio aspettare con l'irrigazione.

Non è necessario far crescere i gladioli in anticipo, puoi cavartela con una preparazione più semplice. Rimossi dal seminterrato e tuberi pelati sono disposti in un luogo caldo con accesso costante della luce solare (ma non sotto i raggi diretti).

Bulbi di gladioli secchi per un paio di giorni.

Durante questo periodo, molti giardinieri raccomandano di spruzzare i tuberi da una bottiglia spray, tuttavia, è meglio non farlo. In condizioni di elevata umidità, le radici appariranno dalle collinette, che si staccano facilmente quando si piantano gladioli su un'aiuola - questo rallenterà la crescita dei fiori e ritarderà il tempo della loro fioritura.

Se la conservazione e la preparazione dei bulbi di gladioli sono state eseguite correttamente, in un paio di giorni tubercoli radicolari di circa tre millimetri di dimensioni e germogli da 1 a 10 cm di altezza appariranno sui tuberi.

Quegli esemplari rimasti nella loro forma originale (non davano germogli o collinette) sono gettati via.

Piantare bulbi preparati su un'aiuola

La cosa principale che dovrebbe essere in grado di giardiniere - correttamente approfondire i bulbi della spada. La regola qui è questa: la dimensione del foro deve essere tre volte il diametro del bulbo. Quindi il gladiolo può crescere correttamente e fiorire rapidamente.

È importante! I tuberi di diverse varietà di spiedini si differenziano per dimensioni e persino per colore. Il bulbo medio dovrebbe essere sepolto circa 6 cm nel terreno.

Versare manciate di sabbia asciutta nei pozzetti preparati e posizionare con attenzione i tuberi lì. Si addormentano con la terra secca e ci versano abbondante acqua calda.

È altrettanto importante mantenere una distanza sufficiente tra i cespugli. Gladiolo - piante potenti e alte, dovrebbero avere abbastanza acqua, luce e sostanze nutritive. Pertanto, è impossibile piantare l'hamburger da vicino - la distanza tra i fori deve essere di almeno 70 cm.

Piantati in questo modo i fiori saranno grandi e forti.

Cura dei Gladioli

È abbastanza semplice prendersi cura dei gladioli piantati sull'aiuola, è sufficiente eseguire una serie di manipolazioni:

  1. Quando i germogli raggiungono gli otto centimetri, devono addormentarsi con uno strato di humus di cinque centimetri. Questa procedura è necessaria per evitare un'eccessiva evaporazione dell'umidità dal suolo e per proteggere gli steli dal surriscaldamento.
  2. Una volta ogni due settimane negli intervalli tra i cespugli vicini è necessario allentare il terreno. Fallo con attenzione, facendo attenzione a non danneggiare i bulbi e le radici.
  3. I gladioli d'innaffiatura sono necessari per una tecnologia speciale. Non lontano dal gambo, le scanalature sono fatte dove l'acqua è versata. Se innaffi i fiori sotto la radice, puoi danneggiare le foglie e i gambi fragili.
  4. Uno spiedino alto può spezzarsi dal vento o sotto il peso dei propri fiori, quindi quando appaiono i primi germogli, i gladioli sono legati ai supporti.
Suggerimento: Per nascondere i supporti, puoi piantare intorno a loro intrecciare le piante.

Crescere gladiolo è abbastanza semplice, la cosa più difficile in questo processo è decidere quando piantare gladiolo in piena terra in primavera. Ma questi bellissimi fiori "ringraziano" il proprietario per il suo lavoro e saranno sicuramente una degna decorazione di ogni giardino.

Guarda il video: Coltivare i gladioli in vaso. (Ottobre 2019).

Загрузка...