Giardinaggio

Come immergere le piantine di cetriolo

Si sa molto del processo di raccolta delle piantine di ortaggi, ma questa informazione riguarda principalmente pomodori e peperoni. Ma sul fatto che sia necessario piombare le piantine di cetrioli sottaceto, le opinioni dei giardinieri sono divise in due parti quasi uguali. La difficoltà sta nel fatto che i cetrioli hanno radici molto delicate, la separazione del sistema radicale dal suolo è dolorosa. Le piantine ferite raramente sopravvivono, quindi è necessaria estrema cautela nella raccolta di piantine.

Che cos'è un plettro e perché è necessario?

Una scelta è il trasferimento di piantine da un contenitore all'altro o immediatamente nel terreno. Durante la raccolta, le piantine vengono sequestrate insieme a una parte del terreno: questa è una condizione molto importante che aiuta la pianta a preservare l'integrità del sistema radicale e ad adattarsi meglio al nuovo luogo.

Ci sono un certo numero di indicazioni per la raccolta, ma la principale è l'indurimento delle piante.

Dopo il trasferimento ad altre condizioni, le piantine si adattano, dopo di che le piantine deboli muoiono e il forte diventa ancora più forte. Questo approccio fornisce ai cetrioli la resistenza alle malattie e alle basse temperature, preparandoli a "vivere" in campo aperto.

Come i cetrioli trasferiscono la scelta

Una delle caratteristiche del cetriolo è considerata un sistema di radici poco sviluppato. Le radici sono così sottili e fragili che ancora una volta è meglio non toccarle. È per questo motivo che molti giardinieri rifiutano di raccogliere piantine di cetriolo.

È preferibile piantare immediatamente i semi in un contenitore monouso: tazze di carta o torba. Uno o due semi sono posti in piccoli contenitori e cresciuti da 2 a 4 settimane.

Successivamente, le piantine vengono trasferite in una serra, in una serra o in un terreno aperto, senza fare immersioni. Allo stesso tempo vengono tagliate le tazze di carta o di plastica e la torba viene instillata insieme alle piantine.

È importante! È necessario trapiantare i cetrioli con il metodo del transhipment, cioè con una zolla di terra, che viene intrecciata dalle radici. Questo è l'unico modo per aumentare le possibilità di piantine per la sopravvivenza e un rapido adattamento.

Quando si selezionano i cetrioli è necessario

Naturalmente, se la situazione lo consente, è meglio preferire piantare piantine nel terreno, bypassando il processo di raccolta. Ma ci sono un certo numero di casi in cui il metodo di trapiantare le tazze non si adatta, questi includono:

  1. Casi in cui i semi sono stati seminati in una capacità troppo grande o profonda. Se la dimensione della pentola supera il necessario, i cetrioli saranno scomodi lì, le piante potrebbero marcire, ingiallire, "stare fermi", cioè non crescere. In tale situazione, al fine di salvare almeno una parte delle piantine, si tuffa in contenitori più adatti, solo per ogni pianta viene scelta una nave separata.
  2. Quando le piantine mancano di luce solare. A volte, il tempo porta giardinieri, i giorni sono nuvolosi e piovosi e il sole raramente mostra a causa delle nuvole. In condizioni di scarsa illuminazione, qualsiasi piantina inizia a distendersi verso l'alto, di conseguenza, diventa troppo indebolita e fragile. Per evitare questo, i cetrioli possono essere piombati verso il basso. Allo stesso tempo la pianta viene sepolta più profondamente nel terreno, accorciandolo. Questo metodo rafforzerà il sistema radicale, poiché appariranno radici aggiuntive sul tronco sepolto.
  3. Quando il giardiniere calcolò male il tempo di piantare le piantine nel terreno (o il tempo non si normalizzò). Per trapiantare le piantine in terreni aperti, la terra deve riscaldarsi fino a 16 gradi, temperature più basse uccideranno i cetrioli. Nel terreno piantato piantine di 30 giorni, in modo che non si espanda eccessivamente, può immergersi, ritardando così il tempo di sbarco.
  4. Se la pianta o il terreno sono infetti. Anche una piantina con sintomi di una malattia fungina o infettiva diventa un pretesto per trapiantare le piantine dall'intera scatola. La stessa regola si applica al terreno: i terreni contaminati possono distruggere i cetrioli, devono essere sostituiti con quelli sani.
  5. Per una selezione naturale anche pick cetrioli sottaceti. Quindi, solo le piante più forti sopravvivono nel nuovo luogo, che garantisce un alto rendimento e rende più efficiente il lavoro del giardiniere.

In nessuno di questi casi, non fare a meno di raccogliere cetrioli. Quando non ci sono prove per questo, è meglio evitare di trapiantare le piantine.

Come immergere i cetrioli

Se la raccolta è inevitabile dopo tutto, è necessario eseguirla nel modo più competente possibile. Questo è l'unico modo per mantenere il maggior numero possibile di piante sane e forti.

È importante! Solo le piantine molto giovani sono adatte alla raccolta. Idealmente, le piantine dovrebbero essere 5-7 giorni (sono considerate dal giorno in cui il primo verde è uscito dal terreno). Se i giorni non sono stati contati, puoi guardare le piantine - dovrebbero avere due foglie di cotiledone.

Quindi, il processo di trapianto consiste in diverse fasi:

  1. Prima di tutto, è necessario preparare le capacità per le piantine. Dovrebbero essere più grandi di quelli in cui sono stati seminati i semi di cetriolo. È preferibile preferire le tazze di carta o di torba, poiché il re-trapianto dal terreno può finire male per i cetrioli.
  2. Prepara il primer. Questo può essere un substrato di acquisto destinato alle piantine di ortaggi o in particolare ai cetrioli. E tu puoi fare da solo una miscela. Per fare questo, prendi la terra della zolla, la segatura troppo piena, il concime organico, la torba. Tutto questo deve essere mescolato e lasciato per l'inverno, cioè, è necessario preparare tale terreno in autunno. Invece, puoi farlo con una sola cenere, che viene aggiunta alla terra del tappeto erboso. La cosa principale è che il terreno per le piantine di cetriolo dovrebbe essere sciolto, aria e acqua-intensiva, nutriente.
  3. Il terreno è sparso in contenitori, riempiendoli di circa due terzi e lasciato per diversi giorni per la compattazione.
  4. Poche ore prima del prelievo, il terreno viene versato con acqua tiepida e piccole impronte (2-3 cm) vengono fatte con un dito.
  5. Anche le piantine hanno annaffiato abbondantemente con acqua calda per 2 ore prima di raccogliere. Il terreno dovrebbe essere completamente saturo di umidità, tuttavia, è necessario assicurarsi che il terreno non venga lavato via dalle radici.
  6. È necessario estrarre piantine di cetrioli con estrema cautela. In nessun caso non può essere preso con le dita sul fragile stelo. È permesso tenere un alberello di cetriolo per una zolla di terra tra le radici o per le foglie di cotiledone. Piantare le piantine insieme a una palla di terra, fallo meglio con una spatola, un cucchiaio o una pinzetta.
  7. La radice di una pianta estratta dal terreno dovrebbe essere esaminata. Se è gravemente danneggiato o ci sono segni della malattia, putrefazione, le piantine di cetriolo dovrebbero essere gettate via. Anche le radici troppo lunghe non sono necessarie per i cetrioli, nel qual caso vengono pizzicati - la radice centrale più lunga viene tagliata con le unghie. Il pizzicamento permetterà alle radici laterali di svilupparsi, il che renderà le piantine sempre più forti.
  8. Le piantine vengono poste in un recesso preparato e cosparse di terra, mentre il terreno è leggermente compattato, premendolo attorno al gambo. Ciò contribuirà a una migliore adesione delle radici al suolo.
  9. Dopo aver piantato tutte le piantine, le piantine vengono annaffiate abbondantemente. Questo dovrebbe essere fatto solo con acqua calda, preferibilmente pre-regolata.
  10. Per la prima volta, è meglio coprire le piantine di immersione con uno speciale panno bianco. Il materiale di copertura protegge i cetrioli da correnti non particolarmente amate da loro e normalizza la temperatura del terreno.

Attenzione! È impossibile approfondire le piantine di cetriolo troppo profondamente nel terreno, questo porterà alla putrefazione del gambo e rallenterà la crescita delle piante. La profondità ideale è l'immersione della piantina nel terreno fino al ginocchio - la linea di inflessione indicata sul gambo.

Condizioni favorevoli per le piantine in salamoia

Tutti sanno che per un cetriolo capriccioso due fattori sono molto importanti: calore e umidità. Nei primi giorni dopo la raccolta, le piantine dovrebbero essere mantenute calde, la temperatura non dovrebbe scendere sotto i 20 gradi. Il livello di umidità dell'aria dovrebbe raggiungere l'80%. Questo può essere ottenuto installando un umidificatore per uso domestico o posizionando un contenitore con acqua vicino al radiatore.

Pochi giorni dopo, quando le piantine dei cetrioli sono ben radicate, la temperatura e l'umidità possono essere gradualmente ridotte. Il valore limite per i cetrioli è 16 gradi.

Suggerimento: I cetrioli hanno bisogno di temperature diverse durante il giorno e di notte. Per piantine robuste e vitali, devi seguire questa regola, riducendo la temperatura di notte di un paio di gradi. Per fare questo, le piantine possono essere tirate fuori sul balcone, abbassate dal davanzale, rimosse dal radiatore.

Non esistono regole chiare per la coltivazione di piantine di cetriolo. I giardinieri esperti dicono che non è necessario immergere i cetrioli, e se lo fanno, quindi solo con necessità urgente e nel rispetto di tutte le regole.

Guarda il video: semina zucca e zucchina (Aprile 2019).