Giardinaggio

Come far crescere i cetrioli nella serra in autunno

L'autunno è il momento di raccogliere, perché alcuni raccolti durano nell'anno. Ma tu vuoi mangiare verdure fresche non solo in estate. Se tutto è fatto correttamente, allora con il clima molto freddo, i cetrioli verdi e croccanti delizieranno tutta la famiglia, ricordando la scorsa estate.

Coltivando i cetrioli nella serra in autunno, è opportuno iniziare la preparazione alla fine dell'estate. La temperatura dell'aria con l'arrivo dell'autunno freddo spesso non permette alle piantine di svilupparsi in piena terra. A settembre, tutto dovrebbe essere pronto per piantare semi, dai quali dovrebbero presto crescere giovani germogli di cetriolo. La prima azione necessaria è la preparazione della serra.

Se durante la stagione estiva alcune verdure crescevano in serra, il terreno dovrebbe essere pulito da residui di foglie, germogli e radici.

La cornice della serra può essere in legno o metallo. In ogni caso, il materiale del telaio prima di piantare piantine devono essere trattati: legno - con una soluzione di candeggina o vernice a base d'acqua, metallo - solfato di rame. Questo è fatto per proteggere i futuri germogli da parassiti, ruggine e muffa, che possono depositarsi sul telaio della serra.

I materiali principali utilizzati nelle serre sono film, vetro o policarbonato. Film: il tipo di rivestimento più semplice, ma non il più durevole. È usato più spesso per le opzioni temporanee di serra estiva. Se hai intenzione di piantare cetrioli in una serra, devi controllare attentamente l'integrità del rivestimento e proteggere i giovani germogli dalla condensa fredda, che si forma sempre sulla pellicola al mattino. Per questo motivo, le piante possono congelarsi e morire.

La serra in policarbonato è l'opzione più duratura e affidabile, ma costa un sacco di soldi.

Pertanto, l'installazione a causa di 3-5 kg ​​di cetrioli non vale la pena. Ma se coltivare cetrioli in una serra è un'attività redditizia, non dovresti lesinare su una buona serra in policarbonato con riscaldamento, illuminazione e ventilazione.

Preparazione di piantine e piantare cetrioli nel terreno

A settembre, la temperatura del suolo nella Russia centrale consente ancora di piantare semi in una serra direttamente nel terreno.

È importante! I cetrioli sono piante che amano il calore, così che i semi germinano e non muoiono, la temperatura del terreno non dovrebbe essere inferiore a 12 gradi.

Se ci sono preoccupazioni sul fatto che sarà più fresco di notte, i semi possono essere piantati in vasi speciali, che vengono installati nella serra prima che germogli i germogli.

Quando si piantano cetrioli in un terreno aperto di una serra, bisogna pretrattare il terreno per liberarsi di batteri nocivi, carie e piante infestanti che potrebbero danneggiare il raccolto futuro e creare anche posti per i letti. La preparazione preliminare del terreno prima di piantare comporta diversi passaggi:

  1. Il terreno nella serra viene rimosso di 5-10 cm per rimuovere dal terreno gli elementi indesiderati lasciati dalle precedenti piantagioni.
  2. Il terreno deve essere trattato con calce diluita e fertilizzanti, organici e minerali. Se parliamo di compost e di letame non marcito, per la loro posa vengono realizzati piccoli recessi in cui è necessario disporre il tipo di fertilizzante selezionato al ritmo di 20 kg per 1 m2.
  3. I letti possono essere posizionati nella serra in quanto è comodo per il suo proprietario. Ma se hai intenzione di combinare la coltivazione di cetrioli con altri tipi di verdure, allora il lato per piantare le piantine di cetriolo dovrebbe essere soleggiato. L'altezza dei letti può variare da 20 a 30 cm.
  4. Prima di piantare cetrioli nei letti, i fori sono fatti ad una distanza di almeno 30 cm. Ciò è necessario in modo che i cespugli non interferiscano l'uno con l'altro mentre crescono. La piantatura troppo ravvicinata di cetrioli riduce la resa e la qualità del frutto. Prima di piantare piantine, è necessario innaffiare il buco. Quindi attaccare delicatamente la radice del germoglio e cospargerlo di terra. Non è necessario innaffiare le piantine immediatamente dopo la semina.
  5. La semina delle piantine pronte viene fatta quando l'altezza dello stelo raggiunge i 15-25 cm. Vale la pena di fare attenzione prima di preparare i tralicci, a cui sarà necessario legare i germogli in crescita.

Una caratteristica speciale di piantare cetrioli nella serra in autunno è che durante questo periodo di tempo non sono necessari fertilizzanti azotati. È sufficiente per trattare il terreno da parassiti e arricchirlo con letame. Particolarmente adatto a questi scopi escrementi di pollo, precedentemente immersi in acqua. I fertilizzanti con contenuto di azoto sono usati solo in primavera.

Prendersi cura dei cetrioli nella serra

I cetrioli sono piante che amano l'umidità. Il livello di umidità nella serra deve essere almeno dell'80%. Ma questo non nega l'irrigazione regolare delle verdure. Basta tenerlo ogni altro giorno. Se l'autunno è soleggiato e caldo, puoi annaffiare i cetrioli ogni giorno. Innaffiare i cetrioli dovrebbe essere fatto con acqua a temperatura ambiente, rigorosamente sotto la macchia, assicurandosi che lo spray non cada sulle foglie.

Per questo è meglio usare un annaffiatoio con un ugello speciale. È necessario assicurarsi che la pressione dell'acqua quando l'irrigazione non è troppo forte.

Dopotutto, può danneggiare il giovane apparato radicale delle verdure. Non usare troppa acqua. L'eccesso di umidità causerà la putrefazione e la morte delle piante. Nel mezzo dell'autunno a una temperatura più bassa è possibile innaffiare cetrioli meno frequentemente, circa 1 volta in 10 giorni. Il consumo di acqua per 1 m2 dovrebbe essere di circa 8-9 litri.

Quando la temperatura dell'aria diminuisce, il terreno gradualmente si raffredda. Se la serra non viene ulteriormente riscaldata, i giovani cetrioli in autunno non possono ottenere tutti i nutrienti necessari dal terreno e hanno bisogno di un'alimentazione aggiuntiva. L'opzione migliore sarebbe fertilizzanti idrosolubili che possono essere spruzzati sui cespugli. Ma il loro uso dovrebbe essere effettuato in stretta conformità con le istruzioni sulla confezione.

Come prendersi cura dei germogli

I germogli in crescita dei cetrioli devono essere pizzicati dal momento in cui raggiungono una lunghezza di 50 cm. Ciò avviene come segue:

  1. I tiri laterali più bassi vengono rimossi con un secatore.
  2. Germogli laterali presi per pizzicare sulla prima foglia.
  3. La parte superiore del germoglio principale e i germogli superiori sono fissati sopra la seconda foglia.

Tutte le antenne in eccesso, le ovaie morte, le foglie secche e le parti dei gambi laterali devono essere rimosse in modo tempestivo in modo che non interferiscano con lo sviluppo della fuga di fruttificazione principale. Affinché il raccolto sia grande, e i frutti dei cetrioli crescano a medie dimensioni, è necessario non solo per mantenere il livello di umidità, per fertilizzare e annaffiare le piantine. È importante garantire che l'aria fresca entri nella serra. L'aerazione è raccomandata 1-2 volte a settimana. Tuttavia, forti bozze d'autunno possono danneggiare le giovani piante, quindi dovrebbe essere fatto molto attentamente, se necessario, coprendo i gambi con un film.

Suggerimento: Per la coltivazione dei cetrioli in autunno è meglio scegliere varietà resistenti al gelo e senza pretese.

Questi includono varietà ibride di verdure. Sono resistenti a piccole temperature estreme, parassiti e allo stesso tempo producono rese elevate anche in condizioni avverse. Soggetto a tutte le regole per la cura del raccolto di cetrioli può essere rimosso 1-2 volte a settimana.

Guarda il video: Come coltivare in serra guida e consigli (Aprile 2019).